IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Fac di Albisola, assessore Vesco: “L’impegno del liquidatore e di tutti è trovare solido acquirente”

Albisola Superiore. Raggiunto questa mattina l’accordo per la cassa integrazione straordinaria a favore dei lavoratori della Fac. La cassa integrazione sarà attivata per 12 mesi a decorrere dal 28 maggio 2012 per 148 lavoratori. “Durante tutto il periodo di cassa integrazione – ha spiegato l’assessore regionale Enrico Vesco – tutte le parti si attiveranno per agevolare la riassunzione del personale sia attraverso un piano industriale da sottoporre a soggetti terzi interessati a proseguire l’attività produttiva di Fac, sia con attività di ricerca di possibili ricollocazioni dei lavoratori in altre aziende del territorio”.

La procedura di cassa integrazione si è resa necessaria a seguito della crisi economico-produttiva della Fac che ha comportato la chiusura del sito. “A questo punto l’impegno di tutti, in particolare del liquidatore – ha concluso Vesco – è quello di trovare un acquirente che abbia solidità economica, capacità e magari esperienza nel settore, in modo da assicurare la ripresa dell’attività e serie prospettive per il futuro”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.