IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Disposta l’autopsia per l’automobilista di 46 anni morto sulla A10 dopo un malore

Più informazioni su

Varazze. E’ stata disposta l’autopsia sul corpo di Maurizio Riano, 46 anni, lo sfortunato automobilista di Imperia morto ieri, probabilmente per un malore, in un’area di sosta della A10, in direzione Savona, all’altezza di Varazze. La decisione è stata presa dal sostituto procuratore Cristiana Buttiglione che domani conferirà l’incarico al medico legale Alessandro Bonsignore.

L’esame autoptico servirà a fugare ogni dubbio sulla morte di Riano che, secondo quanto appreso dalla polizia, prima di accusare il malore potrebbe aver urtato un camion. Una tesi sostenuta anche dai figli dell’uomo, entrambi minorenni, che erano in auto con lui. I piccoli, sconvolti per l’accaduto, avrebbero riferito che prima di accostare nell’area di sosta la vettura era stata sfiorata dal mezzo pesante e che nello scontro il padre avrebbe battuto la testa nel finestrino. Anche per questa ragione il pm ha deciso di procedere con l’autopsia che potrà chiarire l’esatta causa della morte di Riano.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.