IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Direttiva Bolkestein, Borgo (Sib): “Sono passati tre mesi dalle promesse del governo”

Bergeggi. Prove di sole per l’avvio della stagione balneare, sinora penalizzata dai capricci del meteo. “Oggi il tempo ci concede la prima giornata estiva, dopo le tribolazioni dal primo maggio in poi e nei fine settimana soprattutto. Purtroppo, pur essendo partiti lancia in resta con l’entusiasmo di sempre, la stagione non ha sorriso. Ovviamente la crisi economica generale incide, così è proprio delle nostre aziende dover affrontare, come tutte, questo momento” commenta Riccardo Borgo, sindaco di Bergeggi e titolare dei bagni “La Bussola”.

Borgo, come portavoce del Sindacato Italiano Balneari, torna a puntare il dito contro la direttiva comunitaria “servizi”, ossia la Bolkestein: la normativa prevede che a partire dal 2016 le concessioni balneari non potranno più essere rinnovate automaticamente, ma saranno oggetto di un bando pubblico al momento della scadenza. “Quello che non comprendiamo è la messa in dubbio del futuro dei concessionari e delle loro famiglie che da anni svolgono un lavoro nell’interesse del turismo balneare ligure e italiano” ribadisce Borgo.

Gli imprenditori del settore continuano a manifestare il proprio dissenso e la preoccupazione per il futuro di attività familiari tramandate di generazione in generazione. “E’ incomprensibile il fatto di non avere risposte dal governo. Il 23 di febbraio da questo esecutivo tecnico ci avevano garantito un intervento, ma così non è stato: sono trascorsi tre mesi. Fortunatamente stiamo vedendo che le Regioni spingono perché il governo si assuma le responsabilità” conclude Riccardo Borgo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.