IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Danzare per la vita”, debutto del musical “Another Notredam” con i ballerini di Immagine Danza

Borgio Verezzi. Domani, venerdì 25 maggio, al teatro del casinò di San Remo alle ore 21, e sabato 26 maggio al Palaparco di Bordighera, per la rassegna “Danzare per la vita”, manifestazione di rilevanza internazionale organizzata a beneficio dell’Unicef, debutterà il musical “Another Notredam”.

Immagine Danza, che lo scorso anno ha vinto il premio speciale coreografico a “Danzare per la vita”, quest’anno partecipa all’evento in veste di ospite d’onore. “Another notredam” è il frutto del lavoro di un anno di tutti i ballerini che hanno partecipato all’academia di perfezionamento hip hop e breakin’ nell’anno 2011/2012 con il ballerino televisivo professionista Gugu Da Graca, appena tornato da Los Angeles per presenziare ad una serie di eventi estivi che lo coinvolgeranno in italia.

Si tratta di un musical ispirato al capolavoro Notre Dame de Paris, rivisionato in chiave hip hop, dove ballerini di età compresa tra i 10 e i 25 anni si cimenteranno in performances di danza, acrobatica, break dance e recitazione. La versione che verrà presentata a San Remo e a Bordighera sarà ridotta. La versione integrale verrà presentata in anteprima sabato 7 luglio a Loano al Giardino del principe e vedrà la partecipazione speciale di Gugu Da Graca che interpreterà il ruolo del clandestino.

Le coreografie sono di Gugu Da Graca, mentre i costumi, i trucchi e la parte coreografica di Dancehall sono a cura di Monica Giovannini. Danzeranno Marta Levo, Elisa Albani, Sara Zaffignani, Micaela Ravera, Arianna Risso, Ilenia Gazzola, Federica Botta, Sara Tartaglia, Samuel Ciocca, Charisse Scacchetti, Eloise D’Aprile, Joele Ciocca, Gabriel Natta, Cristiano Marafon, Marco Coviello, Davide Mistretta, Michela Bardino, Irene Tartaglia.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.