IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Calice, “I 20 minuti peggiori della mia vita”: domani i “Kafka on The Shore” in concerto

Più informazioni su

Calice. Domani, a Calice, piazza IV Novembre ospita “i venti minuti peggiori della mia vita”, evento realizzato dalla Galleria Punto Due con la partnership di Balla coi Cinghiali. L’evento sarà infatti la “prima uscita” del logo “lo zampino di Balla coi Cinghiali”. Tra le attrattive ci saranno, alle 21,30, il concerto dei Kafka on The Shore, l’esposizione delle opere vincitrici di Social Design Poster e l’inaugurazione della mostra d’arte contemporanea di Mr Fijodor e Corn79 dal titolo 1997 “Escape from the ordinary” a cura di Francesca Di Giorgio.

Provenienti da Milano, ma definirli milanesi non è proprio esatto per le diverse provenienze geografiche, i Kafka On The Shore sbarcano sulle coste liguri per esibirsi appunto in un concerto all’interno de “I 20 minuti peggiori della mia vita”, a Calice Ligure, evento patrocinato da Balla Coi Cinghiali.

Ispirata dalle gesta di figure quali i Doors, Syd Barrett, Johnny Cash, Rachmaninov e Kurt Weill, la ciurma dei Kafka On The Shore è così composta: un americano di Chicago alla voce ululante e chitarra scassata (Elliot Schmidt), un percussionista di Dusseldorf a dettare il ritmo agli schiavi rematori (Daniel Winkler), un siciliano cresciuto a Savona al pianoforte rigorosamente da balera (Vincenzo Parisi, diploma in pianoforte sotto la guida della savonese Irene Schiavetta), e l’ultimo arrivato, l’elegante chitarrista austriaco dai baffi alla Gengis Khan, Federico Agosta.

Questo bizzarro incontro tra I nordici selvaggi amanti del blues ed un pianista di formazione classica (studi pianistici presso il Mozarteum di Salisburgo, studi di composizione con Fabio Vacchi) tiene incondizionatamente fede alla propria musica corretta da un pizzico di teatralità e di surrealismo. Il progetto Kafka On The Shore ha colto molto in fretta il vento che ha spinto la band ad incidere il primo LP in uscita ad ottobre 2012.

Il gruppo ha suonato presso alcuni dei più importanti palchi milanesi (Tambourine, Magnolia, Agorà) e hanno aperto i concerti di Bud Spencer Blues Explosion e The Wave Pictures.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.