IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Cairo, giovane sorpreso con arnesi da scasso: denunciato dai carabinieri

Cairo Montenotte. Un romeno sorpreso a circolare con arensi da scasso è stato denunciato dall’aliquota radiomobile dell’Arma valbormidese. Il giovane, B.C., 20 anni, si trovava in una zona periferica di Cairo e con sé aveva alcuni attrezzi idonei allo scasso e alcuni oggetti che, dopo gli accertamenti del caso, sono risultati di provenienza furtiva.

Il romeno, che è residente in zona, è stato denunciato a piede libero per i reati di possesso ingiustificato di arnesi atti allo scasso e ricettazione. Gli oggetti di provenienza furtiva rinvenuti sono stati restituiti al legittimo proprietario.

Sul tema dei reati predatori, che stanno preoccupando molti valbormidesi, precisano dalla Compagnia dei carabinieri di Cairo: “Invitiamo tutti i cittadini, pur senza cadere in inutili allarmismi, a fornire la propria collaborazione segnalando senza indugio al 112 eventuali presenze sospette di sconosciuti nei pressi di abitazioni. Questo soprattutto nelle ore notturne, in modo da aiutare le forze dell’ordine nelle attività di indagine e vigilanza, compito non sempre facile vista la notevole vastità del territorio da controllare”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da protesta

    Diritto di voto subito!

  2. Bandito
    Scritto da Bandito

    Ho letto la notizia solo per vedere se era rumeno, che strano, c’ho azzeccato.

  3. Scritto da stefano12345

    Gia…..strano

  4. Scritto da Droppy

    Un rumeno che coincidenza