IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga, la Lega raccoglie firme per proposte di legge di iniziativa popolare

Più informazioni su

Albenga. Sabato 26 maggio, dalle ore 09.00 alle ore 19.00, in Piazza del Popolo, nei pressi della rotonda nel quartiere di Vadino ed in Viale Pontelungo, i militanti e sostenitori della sezione ingauna della Lega Nord saranno presenti con gazebo per la raccolta di firme relativa a proposte di legge di iniziativa popolare.

Qui di seguito le tematiche. Le relazioni parlamentari illustrative presentate ai cittadini riguarderanno diversi temi, tra cui: garanzia del credito a famiglie e imprese: separazione tra credito produttivo e attività finanziaria speculativa; TFR in busta e prestito del lavoro; busta paga pesante: abolizione del sostituto d’imposta; disposizioni atte a garantire l’autonomia finanziaria dei comuni, delle province e delle regioni; attribuzione dell’IMU ai comuni e abrogazione dell’imposta sulla prima casa; misure dirette ad evitare l’infiltrazione mafiosa nei territori padani; tutela della sovranità popolare; trasformazione in senso federale dello Stato e tagli alla spesa pubblica; federalismo fiscale portuale: attribuzione al porto di Genova e ai porti di interesse internazionale di quote del gettito derivante dai tributi erariali; garanzia delle pensioni di anzianità con quaranta anni di contributi e delle pensioni di vecchiaia.

“Scendiamo in piazza per raccogliere firme per iniziative di legge popolare che siano di vera utilità per i cittadini, su argomenti di grande attualità ed esigenze reali della popolazione” dichiara Giuliano Caleffi, segretario della Lega Nord – Sezione di Albenga. “Siamo sempre vicini alla gente, e lontani anni luce dalle decisioni del governo nazionale, e queste iniziative ne sono la concreta dimostrazione”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.