Benvenuto

Registrati - Accedi

Le notizie di ARCHIVIO
  • Segui i Feed di IVG.it
IVG.it
Articolo n° 213241 del 12/03/2012 - 15:50

Regione, Vesco: “Dal 10 giugno torna il Frecciabianca Genova-Roma”

Enrico Vesco, stazione savona

Regione. A partire dal 10 giugno, con l’introduzione dell’orario estivo, verrà reintrodotto da Trenitalia una coppia di Frecciabianca con partenza dal capoluogo ligure poco prima delle 7 e dalla capitale nel tardo pomeriggio. Lo comunica l’assessore regionale ai trasporti Enrico Vesco.

“Sono molto soddisfatto e ringrazio i vertici di Trenitalia – spiega Vesco -per la sensibilità dimostrata verso le richieste del mio assessorato e dei pendolari liguri e toscani, colpiti dai disagi a causa della soppressione dell’EurostarCity 35261, decisa dalla stessa azienda con il cambio orario invernale”.

Una soppressione che aveva provocato una forte mobilitazione soprattutto da parte dei cittadini della Provincia di Genova che per motivi di lavoro si devono spostare quotidianamente verso lo spezzino e la Toscana e che aveva indotto il consiglio regionale a impegnare la Giunta, con un ordine del giorno votato all’unanimità, per intervenire presso Trenitalia a favore del ripristino del treno.

“In questi mesi – aggiunge l’assessore regionale ai trasporti – non ho mai messo di confrontarmi con Regione Toscana e Trenitalia per cercare soluzioni, come l’istituzione di un treno interregionale che coprisse quella stessa fascia oraria. La recente disponibilità da parte di Trenitalia di introdurre un Frecciabianca Genova – Roma con il prossimo orario estivo che mi è stata direttamente confermata dalla Divisione Passeggeri Nazionale e Internazionale, assolve pienamente alle esigenze dei nostri viaggiatori e rappresenta un segnale non trascurabile da parte dell’azienda”.

1 commento a “Regione, Vesco: “Dal 10 giugno torna il Frecciabianca Genova-Roma””
marty74 ha detto..
il 12 marzo 2012 alle 16:39

ah bè, allora noi pendolari siamo a cavallo! nel vero senso della parola…

0
Scrivi un commento...
Per commentare questo articolo registrati o fai il login.