IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Loano, prete arrestato per molestie sessuali su una ragazza

Più informazioni su

Loano. E’ stato arrestato con l’accusa di molestie sessuali su una ragazza di 19 anni il vice parroco della parrocchia Cristo Re di Imperia, don Fabio Bonifazio. Secondo quanto appreso la giovane, che sarebbe stata presa alle spalle, si è subito divincolata e ha chiamato i carabinieri. Poco dopo il prete è stato individuato e fermato da una pattuglia: i militari lo hanno così tratto in arresto.

Don Fabio Bonifazio avrebbe palpeggiato nelle parti intime la ragazza dopo averla vista camminare lungo l’Aurelia. L’episodio si sarebbe infatti verificato oggi pomeriggio, intorno alle 15 e 30.

Ora il prete si trova ora in carcere a Savona a disposizione dell’autorità giudiziaria con l’accusa di violenza sessuale. Sono in corso ulteriori accertamenti da parte dei carabinieri, che hanno informato la Procura di Savona ed il sostituto procuratore Maria Chiara Paolucci.

Fabio Bonifazio, 32anni di Loano, era diventato prete da soli due anni, da un anno si trovava presso la parrocchia di Cristo Re assieme al parroco don Gianpiero.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Sally De Vasquez
    Scritto da Sally De Vasquez

    …quanto mi piaceva Troisi :” …Ricordati che devi morire!” “…eh…mo’ me lo segno…”

  2. luigi tenderini
    Scritto da luigi tenderini

    @zanardi: ulitma cosa: ho incontrato il vescovo due volte in questo periodo per una brutta storia nella nostra zona…vedremo cosa succederà, per ora non posso dir nulla, puoi capire…non si trattta però di pedolfila ma di altro… Ho parlato sabato con una persona molto influente e mio amico da tanti anni…Vediamo se Bertone, oltre ad essere fervente tifoso di calcio, sarà saggio e sapiente…sai…per tanti è dato per scontato che sarà il prossimo Papa, forse l’ultimo ma questo è un altro discorso…ciao

  3. luigi tenderini
    Scritto da luigi tenderini

    @zanardi: la mia famiglia sia paterna che materna è stato ed è serbatoio di preti (3 linea diretta), suore, un vescovo beato, un missionario, mio omonimo, che negli ’80 è stato segretario del grande vescovo brasiliano don Helder Camera, fondatore di Emmaus con l’Abbe Pierre nonchè responsabile di tutte le Americhe. Due dei suoi 5 figli (miei cugini Lucas e Rafael) sono spariti e morti nelle periferie di Recife. Egli stesso fu rapito nel ’89 dagli esquadrones del la muerte, torturato ma non ucciso: l’unico a non essere stato ammazzato.. Voleva farsi sacerdote ma andò a lavorare in fabbrica e subito entro nei sindacati dell’epoca…era con l’ex Presidente Lula…per capirci. Mio fratello è attualmente in monastero quello del mitico e grande card Ballestrero…un santo…quando avevo 6 anni ero il suo chierichetto al Duomo di Torino e mi schiaffeggiava con un amore che mai ho trovato più da nessun altro prelato in vita… Ti ho detto queste cose personali per una ragione molto semplice…Il Cristo non è storia o solamente storico, il Cristo ha fondato la sua Chiesa su Pietro e se questa oggi non è quella la colpa è naturalmente dell’uomo ma lo si sapeva già questo… Lui scelse 12 apostoli e tra di loro sapeva che Giuda lo avrebbe tradito prima o poi. Io credo che la Chiesa sia la stessa cosa…tra 12 preti uno tradisce, tra 12 vescovi 1 tradirà… E’ il segno dei tempi e se la profezia di Malachia, il vescovo, è vera, allora cosa ci stiamo agitando a fare? Ricordati, la fine dei tempi potrebbe essere vicina, questo non lo escludo a priori…ma ognuno di noi nel momento in cui incontra il Cristo la sua vita cambia e inizi a vedere cose che prima non vedete, inizi a dire cose che prima non avresti mai detto ed inizi a fare cose che prima non avresti mai fatto…e tu sai che è cosi! Dio ti ama a priori…in quanto se hai la fortuna di passare da “creatura di Dio” a “figliolanza” allora vedi le cose da un altro punto di vista…Un innamorato, solo questo…l’amore trasforma tutto ma tu questo lo sai già suppongo… Quando anche tu poserai le armi e ti renderai conto che ciò che conta è già dentro di te allora questa tua involuzione diretta e scaturita da te, solamente da te…scoprirai la pace, quella pace che tanto cerchi… La giustizia terrena non è questo il passaggio che ti manca…, fidati…ascolta il grido della Croce, fallo tuo…in quel grido c’è la storia del mondo ed il suo epilogo..quel grido è quella cosi detta “musica che non esiste”…Siamo corpo armonico,,basta, ti prego, lascia andare tutto…Fidei: ricordati, la Fede…è così e non ci sono cazzi di mezzo! Ti abbraccio forte…Coraggio…

  4. Zanardi
    Scritto da Zanardi

    @Luigi. Perdonami ma io ormai dei preti non mi fido più, nemmeno come uomini. Sono tutti teologi gradevoli all’ascolto, un po meno quando poi si va a verificare quello che dicono i fatti. Anche il Pro vicario della diocesi di Savona Antonio ferri diceva di “non aver mai avuto sentore” lo ha spergiurato addirittura a mezzo stampa. Il buon vescovo Lupi diceva di essere intervenuto ecc ecc ecc. I documenti del fascicolo che provano il contrario, nelle lettere sequestrate dagli inquirenti risulta addirittura che la chiesa savonese sapeva che Giraudo era un pedofilo già negli anni 80, dopo una denuncia. Naturalmente la chiesa tra una ave e maria e un padre nostro ha lasciato che il pedofilo agisse indisturbato e sopratutto tutelato, a danno dei bambini, ma si con santa ecclesiastica ipocrisia dirò che tanto i bimbi dimenticano, e come Giraudo ha avuto il coraggio di dire, ai bambini piace!!!!. se vuoi una piccola parte, ma interessante dei documenti, censurati naturalmete da tutte le testate italiane, sopratutto le locali in quanto uno dei peggiori elementi del clero savonese è stato nominato cardinale, la puoi trovare o sul nostro sito o in questo documento video, se li vuoi leggere tutti, vieni ti lascio leggere il fascicolo, spero solo tu abbia uno stomaco robusto. Se vedi il video poi magari verifica l’onestà del clero savonese vai a chiedere al vescovo e al vicario una spiegazione. Diranno sicuro che la magistratura ce l’ha col clero, e tu credici. Io dubito che quei pochi che oramai vanno ancora in chiesa sappiano il perche, ci si va per abitudine, per cultura, non certo per parlare con Dio, credo che oggi la chiesa sia il luogo meno adatto dove cercare Dio.

  5. Sally De Vasquez
    Scritto da Sally De Vasquez

    Bandito….speriamo che non sia un pedofilo…certe ragazze a 19 anni sembrano ancora ragazzine,si può fare confusione….ciao! :-)