IVG.it - Notizie Savona e Provincia

Celle: domenica tuffo in mare fuori stagione con il 41° cimento invernale

Più informazioni su

Celle. Domenica 26 febbraio anticipo di primavera a Celle Ligure, grazie alla quarantunesima edizione del Cimento Invernale e alla trentaseiesima edizione del Carnevale Cellese. Si comincia alla mattina, presso la sede dello Sporting Club Pesca Sportiva, su lungomare Colombo, quando un gruppo di ardimentosi proverà il brivido di un tuffo in mare fuori stagione. L’appuntamento è fissato per le ore 9,30, quando inizieranno il ritrovo e le iscrizioni alla manifestazione, organizzata dallo Sporting Club, con il patrocinio del Comune di Celle Ligure. Alle 11,30 comincerà il cimento e a seguire rinfresco e premiazione dei partecipanti in Sala consiliare.

Il pomeriggio avrà protagonista il Carnevale, organizzato dalla locale sezione dell’AVIS, con il patrocinio del Comune di Celle Ligure. L’appuntamento per i carri e le maschere è in via Monte Tabor (loc. Piani), di fronte all’hotel Marina, alle ore 15. A seguire il corteo, che percorrerà via Genova e tutta la passeggiata a mare di Celle: lungomare Crocetta e lungomare Colombo. Al termine della sfilata, allietata dalla musica della Banda Musicale G.L. Mordeglia, in piazza del Popolo verranno rotte le pentolacce.

Anticipo di primavera quindi, che anche quest’anno sarà ricca di eventi: domenica 4 marzo e domenica 15 aprile saranno dedicate al ciclismo con la VII Gran Fondo di MTB, Memorial Pietro Oliva e la XIX Gran Fondo Internazionale Celle-Celle, Trofeo Gepin Olmo. La seconda domenica di ogni mese (fino a giugno) è tradizionalmente occupata da Celle in Bancarella, mercatino di artigianato antiquariato e hobbistica. Ma l’evento più importante della primavera sarà Ceramica in Celle: la ceramica, gli artisti per un paese galleria d’arte, terza mostra collettiva di ceramica, in programma da sabato 31 marzo a domenica 15 aprile, organizzata da Comune di Celle Ligure, con il patrocinio della Fondazione A. De Mari – Cassa di Risparmio di Savona e della Fondazione Francesco Spotorno onlus di Celle Ligure e realizzata attraverso un percorso lungo le vie del paese, che diventerà galleria d’arte, dove tutti gli spazi pubblici e privati saranno luogo espositivo, con il coinvolgimento di Sala consiliare, teatrino, vetrine degli esercizi commerciali, aree verdi e spazi privati resi disponibili per l’occasione.

Nelle due settimane in cui sarà visitabile l’esposizione verranno, inoltre, proposti alcuni eventi collaterali: performance e laboratori degli artisti, con la tecnica del tornio, raku, naked e cottura a legna e visite guidate, con lo scopo di diffondere la conoscenza del significativo patrimonio culturale del paese, con particolare attenzione alle opere che fanno di Celle Ligure uno splendido ed unico museo all’aperto.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.