Benvenuto

Registrati - Accedi

Le notizie di ARCHIVIO
  • Segui i Feed di IVG.it
IVG.it
Articolo n° 211901 del 22/02/2012 - 22:24

Calcio, Promozione: Andora sul fondo, Carcarese e Ceriale devono ancora soffrire

P1300091

Loano. Ancora un turno avaro di gioie, nel complesso, per le squadre della provincia di Savona. Questa volta sorride solamente il Quiliano, mentre tra le altre solamente la Loanesi è riuscita a conquistare 1 punto, peraltro poco soddisfacente.

La squadra condotta da Tony Saltarelli ha espugnato Bolzaneto con il risultato di 2 a 0, frutto delle reti di Piovesan e Veneziano. Per i biancorossi è la quattordicesima vittoria, di queste ben 10 sono state ottenute mantenendo inviolata la porta difesa da Cancellara. Se si aggiungono i 3 pareggi con il risultato ad occhiali, si evince che solamente in 9 partite il Quiliano ha subito reti.

La neo promossa resta isolata al secondo posto, tra la Sestrese vittoriosa sulla Golfodianese con un goal di Marafioti e il Serra Riccò che ha vinto sulla Sampierdarenese per 2 a 0, con centri di Di Pietro e Ronco su rigore.

La Loanesi ha ormai forzatamente rinunciato a tenere il ritmo necessario per ambire ai playoff. Tra le mura amiche, i rossoblu di mister Flavio Ferraro hanno pareggiato con la Virtusestri. In vantaggio con il goal di Proglio sul finire del primo tempo, i loanesi sono rimasti in dieci per l’espulsione di Romeo a metà ripresa e poco dopo hanno subito il pari firmato da Vavalà.

Insegue ancora un posto tra le prime tre la Voltrese. I gialloblu hanno violato il campo di Andora per 2 a 1. Di Capita nel primo tempo e Cardillo nel secondo hanno segnato le reti degli ospiti; i biancoazzurri nel finale hanno accorciato le distanze grazie ad un autogoal di Macciò.

Per la formazione condotta da Mario Pisano è l’undicesima sconfitta, la quinta nelle ultime sei gare. Per l’Andora, in classifica, la situazione si complica. Il San Cipriano, infatti, battendo la Carcarese con un goal di Friedman, l’ha raggiunta a quota 15 punti, dove alloggia anche la Sampierdarenese. Un terzetto che rischia la retrocessione diretta.

Se le distanze tra penultima e quintultima si dovessero ridurre, non possono dormire sonni tranquilli Carcarese e Ceriale. I biancorossi hanno perso 6 delle ultime 8 partite giocate; la squadra di mister Gabriele Gervasi, invece, nonostante gli ottimi risultati ottenuti recentemente, non riesce ancora a staccarsi definitivamente dalle posizioni a rischio. I biancoazzurri sono stati sconfitti per 2 a 1 dall’Argentina, in goal con Prevosto e Fiore.

Si è fermata a Cogoleto la serie positiva del Bragno, battuto da una formazione che non faceva bottino pieno da 8 giornate. Una doppietta di Ceccarelli e un goal di Sigona su calcio di rigore hanno piegato i ragazzi allenati da Ivano Ceppi. L’incontro, a differenza del resto del programma, è stato giocato alle ore 20,15.

Il riepilogo del 20° turno, nel quale sono state segnate 17 reti per un bilancio di 4 vittorie interne, 3 esterne e 1 pareggio:
Cffs Cogoleto – Bragno 3 – 0
San Cipriano – Carcarese 1 – 0
Argentina – Ceriale 2 – 1
Sestrese – Golfodianese 1 – 0
Bolzanetese Virtus – Quiliano 0 – 2
Sampierdarenese – Serra Riccò 0 – 2
Loanesi San Francesco – Virtusestri 1 – 1
Andora – Voltrese Vultur 1 – 2

La classifica a 8 giornate dalla conclusione:
1° Sestrese 52
2° Quiliano 45
3° Serra Riccò 41
4° Voltrese Vultur 38
5° Loanesi San Francesco 35
6° Golfodianese 32
7° Cffs Cogoleto 31
8° Bragno 30
8° Argentina 30
10° Carcarese 28
10° Ceriale 28
10° Virtusestri 28
13° Bolzanetese Virtus 20
14° Sampierdarenese 15
14° Andora 15
14° San Cipriano 15

Gli incontri della 23° giornata, in programma domenica 26 febbraio alle ore 15,00.
Ceriale – Andora
Bragno – Argentina
Golfodianese – Bolzanetese Virtus
Cffs Cogoleto – Sestrese
Serra Riccò – Loanesi San Francesco
Carcarese – Sampierdarenese
Virtusestri – San Cipriano
Quiliano – Voltrese Vultur

Scrivi un commento...
Per commentare questo articolo registrati o fai il login.