IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Varazze: si contano i danni della mareggiata, distrutti i Bagni Nettuno foto

Varazze. L’impresa di Giovanni Vallarino, titolare dei Bagni Nettuno di Varazze, è stata pesantemente danneggiata dalla mareggiata di ieri, ed oggi è stato il giorno della prima stima dei danni.

“Servono molti soldi per rimettersi in piedi e soldi per difendere l’arenile ogni anno pesantemente colpito” afferma il Comitato dei balneari liguri.

“Ma i gestori come Giovanni Vallarino non sanno se poter investire, vista la questione della scadenza 31.12.2015, o 2013, a seconda delle regioni, e nessun concessionario metterà mano alla ricostruzione sulla base di un semplice atto di fede…”

“Chi pagherà, chi interverrà per difendere il lavoro e soprattutto chi aiuterà il nostro collega?” aggiunge la nota.

“Chiediamo che concessionari come Giovanni Vallarino siano lasciati lavorare. Chiediamo che le loro aziende, prima di tutte le altre aziende del settore, siano escluse con effetto immediato dall’applicazione della Direttiva Bolkestein. Chiediamo che, in attesa della nuova regolamentazione del settore, le concessioni delle aziende balneari devastate dall’azione del mare siano rinnovate a tempo indeterminato. Chiediamo che le aziende balneari colpite da danno ambientale siano ammesse senza formalità a mutui bancari di entità e durata adeguate alle esigenze della ricostruzione”.

“Bisogna essere pronti prima della prossima estate e il tempo è poco” concludono i bagni marini.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. il cavaliere
    Scritto da il cavaliere

    Se non puo’ spendere che restituisca la concessione.
    Ci sara’ sicuramente chi prendera’ volentieri il suo posto.
    Le mareggiate ci sono tutti gli anni e questo non mi sembra sia stato uno tzunami.

  2. Carlo M.
    Scritto da Carlo M.

    Mi sa un pò di strumentalità…o mi sbaglio…?