IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Varazze, “Festa dello Sport”: il giovane cestista Andrea Airaghi eletto campione dell’anno

Più informazioni su

Varazze. Sabato 10 dicembre, nella Sala consiliare del Comune, Andrea Airaghi, atleta dell’Associazione Sportiva Dilettantistica P.G.S. Juvenilia Basket Varazze, è stato eletto campione dell’anno 2010, nel corso della tradizionale Festa dello Sport che ogni anno, dal 1988, viene organizzata dall’Unione Nazionale Veterani Sportivi Varazze sezione Ernesto Botta, magistralmente presieduta e guidata da Vittorio Badano, con il patrocinio dell´assessorato allo Sport.

Andrea è stato scelto dalla giuria, composta dall´assessore allo Sport Angelo Patanè, dai giornalisti Angelo Regazzoni e Mario Traversi, dal pluridecorato campione Pino Carattino e da Carlo Delfino, tra una qualificata e meritevole compagine di atleti segnalati dalle rispettive società.

Questa la motivazione del riconoscimento: “Andrea Airaghi è stato chiamato a fare parte della squadra provinciale savonese under 13, risultata vincitrice a livello regionale, e il 13 giugno, dopo un allenamento di selezione a Rapallo, è stato convocato al ’22° Trofeo Nazionale Bulgheroni’, tenutosi a Bormio dal 14 al 18 giugno. La squadra ligure, che non aveva mai potuto allenarsi, costituendosi di fatto solo a Bormio, ha ottenuto un ottimo 6° posto. Inoltre, ha partecipato al Campo Basket estivo in Valsesia, organizzato da Meo Sacchetti ex nazionale ed allenatore della Dinamo Sassari in serie A, risultando per la seconda volta consecutiva il miglior atleta su 90 partecipanti. Un risultato importante per un cestista ancora molto giovane che si è già distinto per puntualità negli allenamenti, correttezza e rispetto verso dirigenti ed avversari, costante impegno ed elevate doti tecniche. Molti osservatori a livello nazionale l´hanno già notato e lo seguono con attenzione nelle varie competizioni, esprimendo lusinghieri apprezzamenti”.

Andrea è nipote dell´indimenticabile Gerolamo “Carbunin” Craviotto, a cui è intitolato il palazzetto dello sport di Varazze.

Una targa, a ricordo del 40° anniversario della sua costituzione (1972/2012), è stata consegnata a Daniela Fontana, attuale presidente dell´Associazione Sportiva Dilettantistica P.G.S. Juvenilia Basket Varazze che, con il premio per meriti sportivi, assegnato al suo consigliere e allenatore capo della prima squadra, Giovanni Pozzo, aggiunto a quello ricevuto dall´atleta Andrea Airaghi, ha fortemente dominato il pomeriggio di festa dello sport.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.