IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Urbe, soppressione Guardia Medica: appello del sindaco al presidente Burlando

Più informazioni su

Urbe. Appello di fine anno da parte del sindaco di Urbe Maria Caterina Ramorino al presidente della Regione Liguria Claudio Burlando per il servizio di guardia medica nel piccolo comune dell’entroterra savonese, soppresso dal 1° novembre a seguito dei tagli al servizio sanitario, ed istituito nel 2002 per i Comuni di Urbe e Tiglieto.

“Le motivazioni che hanno indotto a tale decisione sono i nostri numeri: troppo poche le chiamate, troppo bassi i parametri numerici, forse troppo poco, quasi inesistente il nostro peso politico…Infatti, non sono stati valutati altri dati numerici alquanto interessanti: l’estensione territoriale, un forte disagio dovuto all’altitudine ed alla dislocazione geografica che fa di Urbe il comune più difficile della provincia di Savona, il fatto che, fortunatamente, nei mesi estivi la popolazione si aggiri sui diecimila, con la presenza di molti stranieri e di numerosi campi-scouts, che spesso diventano luogo di riunioni nazionali ed internazionali.

“L’incontro con l’assessore Montaldo ha lasciato pochissime se non nulle speranze. Rivolgo anche a Lei, come ho già fatto per altre problematiche, un accorato appello, affinchè il caso non venga chiuso dietro a schematici tabulati numerici, ma sia considerato nella sua complessità e perché a pagare un conto tanto salato non siano sempre i cittadini più disagiati” conclude il sindaco di Urbe.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.