IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Trasporto ferroviario, fondo a 1,6 mld di euro: spiraglio per la Bombardier

Vado L. Con le nuove risorse messe in campo dal governo sul fronte del trasporto ferroviario si apre uno spiraglio per le commesse di Trenitalia ed in particolare per la Bombardier di Vado Ligure. Ottimista l’assessore regionale Enrico Vesco: “Sono venute meno le ragioni per cui Trenitalia ha bloccato gli ordini. E’ stato ripristinato il fondo per il trasporto ferroviario a 1,6 mld di euro, quindi le risorse ci sono, un risultato certamente positivo”.

“Chiederò a Trenitalia lo sblocco della commessa per il trasporto reggionale, siamo in attesa di 10 nuovi convogli E464, che possono garantire ai cittadini ed ai pendolari treni nuovi ed un servizio migliore” aggiunge Vesco.

“Penso che le pressioni che le altre regioni faranno a Trenitalia porterà a rivedere i piani sulle commesse che ora hanno una copertura finanziaria” conclude l’assessore regionale, che ha già scritto a Trenitalia per sollecitare uno sblocco dell’ordine per l’azienda vadese.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.