IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Trasporti, proclamate 4 ore di sciopero contro l’inerzia della Regione: bus fermi il 17 gennaio

Più informazioni su

Savona. Il 17 gennaio 2012 sarà un’altra giornata da bollino nero per i trasporti. Le Aziende di Trasporto Pubblico Locale della Liguria hanno infatti proclamato uno sciopero di 4 ore per manifestare “contro l’inerzia dimostrate dalla Regione nell’apportare modifiche alla Legge Regionale n. 31/98 e conseguenti atti amministrativi”. I bus si fermeranno quindi in tutte le province liguri. In particolare a Savona, per i mezzi Tpl, con queste modalità: personale viaggiante e graduato dalle ore 10 alle ore 14, mentre per il restante personale le ultime quattro ore del turno.

La protesta, indetta dalle segreterie di Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Faisa-Cisal e Ugltrasporti, è finalizzata alla soluzione di alcune problematiche: “L’individuazione di un bacino unico regionale per l’affidamento dei servizi di Tpl; l’introduzione di efficaci sistemi economici premianti per favorire la costituzione di un’Azienda Unica Regionale di Tpl; garantire le risorse necessarie: alla sopravvivenza delle cinque Aziende di Tpl, alla salvaguardia degli attuali livelli di servizio, alla garanzia della continuità occupazionale dei quasi 5000 lavoratori, al mantenimento dei trattamenti economici e normativi acquisiti contrattualmente”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.