IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Tirreno Power, Burlando: “Nonostante contrasti enormi, uniti approviamo progetto”

Regione. Ha citato testualmente il caso del progetto di Tirreno Power a Vado Ligure il presidente della Regione Liguria Claudio Burlando per spiegare come l’attuale giunta e maggioranza di centro sinistra in Regione, nonostante una coalizione ampia e con posizioni a volte divergenti, sia riuscita sempre a trovare la quadra arrivando ad una decisione condivisa, seppur sofferta.

Il presidente della Regione Liguria, a margine del vertice di maggioranza, ha annunciato il via libera per martedì prossimo in giunta regionale.

“E’ un progetto che approviamo dopo un lungo e difficilissimo dibattito – ha detto il governatore ligure -. C’è stato e cìè ancora un conflitto molto duro tra chi vuole il progetto e chi lo ostacola, con molti esponenti della giunta e di maggioranza che non sono totalmente concordi con il documento regionale che andremo a varare. Tuttavia la prospettiva era questa: se approvi un’opera del genere emerge un problema enorme…Se non la fai salta l’investimento e le ricadute sul territorio ligure come per l’Ansaldo…E come Tirreno Power via via altri progetti a dir poco spinosi…” conclude Burlando.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Mario Pozzi
    Scritto da Mario Pozzi

    Forse il PD si è accoto che se non si produce non si mangia e assumere tutti nelle Coop è dura.
    Per una volta Burla hai fatto bene.

  2. Scritto da Valby

    Sui tabelloni elettorali di 3 anni fa dicevano il contrario…. tipo “diciamo NO all’ampliamento”. Ora lo approvano. I fessi siamo noi, d’accordo, ma così è proprio sporca. E’ proprio vero che non bisogna più fidarsi di nessuno e di niente.

  3. Iosif
    Scritto da Iosif

    Alla fine il buon senso prevale sempre.
    Pur non essendo un fenomeno questa volta il presidente Burlando non ha toppato.

  4. Scritto da marchini

    bene , finalmente un po di ossigeno per leconomia , meno inquinamento e piu’ lavoro …BRAVO BURLANDO!!!

  5. Scritto da Resist

    Inattesa di ulteriori progressi si poteva per il momento optare per il metano (che potrebbe sostituire anche il gasolio negli impianti di tanti condomini).
    A proposito, che fine ha fatto l’inchiesta della Magistratura????