IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Tennistavolo, serie D1 a metà cammino: Loano terzo, Savona quinto

Loano. Il girone A della serie D1 è giunto a metà del suo cammino e Loano e Savona, come nelle previsioni della vigilia, sembrano avviate verso la permanenza nella categoria, senza però poter ambire alla promozione.

Il primo posto è nelle mani dell’Arma di Taggia, mentre il Vallecrosia occupa la seconda piazza che quest’anno potrebbe anch’esso aprire le porte alla serie C2.

Il team loanese ha un bilancio di 4 vittorie, 1 pareggio e 2 sconfitte, frutto di 24 partite vinte e 18 perse. Punti di forza del Loano sono stati Stefano Rebecchi (9 vinte, 3 perse) e Federico Occelli (8 vinte, 4 perse). Vittorio Carchero ha contribuito con 6 successi (per lui 5 sconfitte). Presenze anche per Nicolas Boncardo, Mauro Andreini ed Edoardo Fanali.

Il Savona ha un bilancio opposto: 2 incontri vinti, 1 pareggiato, 4 persi con 21 successi e 21 sconfitte. La formazione savonese ha impiegato sempre gli stessi tre giocatori: Livio Santini (nella foto), Marco Beccuti e Maurizio Nazari. Fatto davvero curioso, tutti e tre hanno all’attivo 7 vittorie e 7 sconfitte.

La classifica del girone A di serie D1:
1° Arma di Taggia 13
2° Vallecrosia 11
3° Tennistavolo Club Loano 9
3° Regina Sanremo 9
5° Tennistavolo Savona 5
6° Bordighera “B” 5
7° Bordighera “A” 4
8° Centro Sportivo Baragallo 0

Il campionato ripartirà con i seguenti incontri:
sabato 14 gennaio ore 20,30 Centro Sportivo Baragallo – Bordighera “A”
sabato 14 gennaio ore 20,30 Regina Sanremo – Bordighera “B”
sabato 14 gennaio ore 16,00 Tennistavolo Club Loano – Arma di Taggia
domenica 15 gennaio ore 10,00 Tennistavolo Savona – Vallecrosia

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.