IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Tennistavolo Club Loano, ben tre vittorie di squadra nel fine settimana

Toirano. Terzo posto in classifica a soli 4 punti dalla vetta. Un piazzamento del genere al termine del girone di andata non rientrava nemmeno tra le previsioni più ottimistiche. La squadra di serie D1 del Tennistavolo Club Loano è riuscita a renderlo realtà grazie ad una prima metà di campionato davvero esaltante.

Sabato sera i loanesi sono andati a vincere per 6 a 0 in quel di San Remo, in casa del Baragallo. Stefano Rebecchi ha avuto la meglio per 3 – 1 su Samuele La Milia (9-11 11-3 11-9 11-4) e per 3 – 1 su Alessio Icardi (11-9 11-1 6-11 11-7). Federico Occelli ha battuto per 3 – 1 Icardi (11-7 11-6 9-11 11-8) e per 3 – 0 Mario Rabaglio (11-5 11-7 12-10). Vittorio Carchero ha sconfitto in 3 set sia Rabaglio (11-6 11-3 11-9) che La Milia (11-4 11-9 11-8).

Nello scorso fine settimana la società loanese ha avuto motivo di gioire anche per i risultati ottenuti in serie D2. In particolare, spicca il successo per 4 – 2 del Loano “C” in casa del Cral Luigi Rum “C”. Un risultato che permette al team loanese di chiudere il girone di andata al terzo posto.

Matteo Marino è stato autore di una prova di grande maturità, vincendo in 4 set su Paolo Gallino e in 3 set su Andrea Gamberini. Michele Marino si è preso la rivincita su Gamberini, dal quale era stato sconfitto a Spotorno, e lo ha battuto in 3 set. Andrea Marino ha superato in 4 set Gallino. Sia Andrea che Michele hanno ceduto solamente al più esperto Sergio Caviglia, riuscendo entrambi ad impensierirlo.

Festeggia la prima vittoria il Loano “B” che, prevalendo per 5 – 1 sull’Arma di Taggia “A”, ha raggiunto gli stessi armesi e altre due formazioni al quinto posto di una classifica cortissima.

Massimo Bonardo ha prolungato la propria imbattibilità in campionato battendo in 4 set sia Marco Brignolo che Mario Manfrin. Doppietta anche per Christian Galfrè, vittorioso in 5 set su Manfrin e in 4 su Roberto Torgano. Prima vittoria stagionale per Alessandro Decia che ha avuto la meglio su Torgano per 3 – 1, mentre non è riuscito a ripetersi con Brignolo dal quale ha perso 3 a 0.

Il Loano “A” resiste al quarto posto in classifica, ma si è dovuto arrendere in trasferta al Baragallo, che guida la graduatoria insieme al Regina Sanremo “A”. Daniele Bottaro, Alessandro Caslini e Andrea Bottaro sono stati battuti dai più esperti Simone Rigoli, Paolo Triberti e Luciano Rigoli. La partita è terminata 5 – 1, con l’unico punto degli ospiti realizzato da Andrea, vittorioso in 3 set su Stefano Rigoli.

Archiviato con successo il sabato di campionato, domenica la società loanese ha organizzato a Toirano uno stage giovanile riservato ai più piccoli. Diretto dal coordinatore tecnico regionale Romualdo Manna, ha visto la supervisione di un tecnico della nazionale e il supporto di tre sparring. Vi hanno preso parte dieci bambini, dei quali cinque del Loano: Nicolò Simonetti, Michele Marino, Valentina Roncallo, Roberto Carchero e Alessandro Patitucci. Per i bambini si è trattato di un’occasione preziosa per svolgere cinque ore di allenamenti intensi, migliorando la propria tecnica grazie ai consigli dei competenti tecnici.

Intanto, il Tennistavolo Club Loano continua ad aumentare il proprio numero di tesserati, salito a 40. Le ultime tessere staccate sono quelle di Andrea Gloria, 12enne residente a Ceriale, e di tre ragazze: Silvia Chiappori, 22enne di Ceriale, Lavinia Lanzoni, 27enne di Loano, e Ilaria Ramello, 25enne di Borghetto Santo Spirito. Per tutti e quattro domenica ci sarà il primo impegno ufficiale, con la partecipazione ai Campionati Provinciali.

Nella foto di Roncallo: Michele Marino, che ha contribuito alla vittoria del Loano “C” in serie D2.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.