IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Spotorno, inaugura il Palabeach Village: nuovo tempio degli sport sulla sabbia foto

Più informazioni su

Spotorno. Si terrà sabato 17 dicembre, alle ore 17:00, l’inaugurazione del nuovo Palabeach Village di Spotorno, in via Serra. In programma subito una partenza con i fiocchi grazie a tre tornei in contemporanea dalle ore 9:00 del mattino, che daranno il via ufficiale alla nuova struttura sportiva, capace di ospitare beach volley, beach tennis e foot volley ed altre discipline sportive su sabbia.

Alla cerimonia interverranno il vicepresidente del Coni regionale Anna Del Vigo, il presidente provinciale del Coni Lelio Speranza, una delegazione della federazione italiana badmninton, oltre al sindaco Gianpaolo Calvi e diverse autorità civili e religiose.

Quello di Spotorno sarà un vero tempio degli sport della sabbia, aperto tutto l’anno. All’evento parteciperà per il foot volley Paolo Mazzieri arrivato terzo al recente campionato del mondo di Dubai. Inoltre, si avranno in serata i nomi di quattro coppie di giocatori di beach tennis di livello internazionale che si esibiranno grazie alla Vision.

L’idea è quella di una festa degli sport della sabbia, per inaugurare una delle strutture più importanti di questo settore a livello nazionale.

Una festa per far conoscere a tutti le attività dell’associazione sportiva dilettantistica spotornese che ha ideato il progetto, l’asd Palabeach Village, presieduta da Riccardo Zappaterra (vicepresidente Lucio Amoroso, segretario Giuseppe Barbuto), con iniziative legate alle scuola e l’organizzazione di tornei ai vari livelli, che possono diventare per Spotorno un vero volano per il turismo (sono già stati presi contatti con l’associazione albergatori, interessata alle potenzialità del nuovo palazzetto).

E’ stato reso noto che già le atlete della nazionale italiana che in settembre si sono allenate al Palabeach, rimaste entusiaste della struttura, una delle poche dotata di ampie tribune per il pubblico.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.