IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Scuola di musica “Leonardo Marchese”: a Garlenda corsi di teatro, canto e musical

Più informazioni su

Albenga. Dopo solo due mesi di pubblicità ed attività, la Scuola di Musica e Teatro “Leonardo Marchese” di Albenga supera i settanta iscritti e si avvia con energia a raggiungere il centinaio.

“Siamo sempre stati sicuri della validità della nostra offerta formativa – commenta la direttrice Eleonora Mantovani – e siamo contenti che il Sindaco di Albenga Rosy Guarnieri ed il Consigliere Nicola Podio abbiano creduto in noi e ci abbiano concesso di poter continuare a svolgere il nostro lavoro. I numeri ci rendono ragione e sono fonte di felicità per tutto il mio team di insegnanti.”

Un complimento arriva anche dal consigliere Podio: “Non avevo dubbi visto l’entusiasmo con cui è stata avviata l’iniziativa.”

E l’entusiasmo non si spegne. La Scuola di Musica e teatro sta organizzando un inverno ed una primavera ricca di eventi, show, masters classes ed approfondimenti.

Il primo appuntamento è per mercoledì 7 dicembre a Garlenda. Si tratta di un’iniziativa dal titolo “Voglia di Teatro” una serie di mini corsi gratuiti di teatro, canto e musical. Gli incontri sono previsti nei giorni sette, quattordici e ventuno dicembre: alle ore diciotto è previsto il corso per bambini, alle ore diciannove e trenta si terrà il corso per ragazzi ed alle ore ventuno è previsto il corso per adulti.

Il luogo in cui si terranno le attività musicali e teatrali è la Sala Comunale di Garlenda, in Via Roma 90, dietro il Fiat 500 Club Italia.

“Con questa iniziativa pensiamo di coprire la richiesta di molti cittadini di approfondire lo studio della recitazione e della musica ed offrire una nuovo servizio alla comunità alla portata di tutti senza limiti d’età e di capacità!” – ha dichiarato l’assessore di Garlenda, Alessandro Navone.

“Questo corso è stato voluto e pensato per chi inizia o ha appena iniziato. Per chi per lavoro è abituato a stare a contatto con gli altri, per chi è timido, per chi è curioso e vuole mettersi in gioco, per chi vuole imparare a parlare in pubblico, per chi vuole conoscere meglio sé stesso ed ovviamente per chi è appassionato di teatro” – ha concluso il vice sindaco di Garlenda, Silvia Pittoli.

“I corsi hanno l’obiettivo di creare un numero artistico da mettere in scena nel nostro Saggio di Natale” – ha affermato l’insegnante di canto e musical Mattia Inverni – “La scommessa è quella di riuscire a preparare in pochi incontri un piccolo mini show, dando una panoramica di aspetti del mondo del teatro, del canto e del musical”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.