IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, raid teppistici con le pietre della ferrovia: condannato a 18 mesi

Più informazioni su

Savona. Lanciava grosse pietre per danneggiare auto, moto e stabili. Si era reso protagonista di numerosi episodi di teppismo, seminando il disappunto a Lavagnola. Ora il protagonista dei fatti, Davide Calabrò, un clochard con sistemazione in una baracca nei pressi del tracciato ferroviario, è stato condannato in tribunale a un anno e sei mesi di reclusione, senza sospensione condizionale.

E’ stato riconosciuto colpevole di 16 dei 19 episodi contestati. Polizia municipale e polfer avevano installato cinque telecamere nei pressi della linea ferrata e sulla Provinciale per identificare l’autore dei raid vandalici, che si protraevano dal 2007.

L’uomo prelevava le pietre della massicciata ferroviaria per mettere a segno i danneggiamenti: portiere di auto ammaccate, specchietti divelti, fanali frantumati. Colpiti anche muri e vetri di edifici.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.