IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, prima riunione operativa del “Tavolo dei Giovani”: ecco i progetti

Savona. Dopo la riunione dello scorso 17 novembre che ha visto riuniti al primo Tavolo dei Giovani associazioni culturali, ricreative, sportive, Enti ed organismi impegnati in attività rivolte al mondo giovanile, si è svolto oggi il primo Gruppo di Lavoro tematico, dedicato a “Democrazia e Partecipazione”, con i soggetti coinvolti in questi temi.

La riunione è stata coordinata dall’Assessore alle Politiche Giovanili Elisa di Padova e dall’Assessore ai Quartieri e Decentramento Sergio Lugaro.

“Si è trattato di un’occasione preziosa per mettere a confronto e a sistema diverse proposte dei presenti legate a temi ed iniziative di comune interesse e di grande rilevanza. Un’occasione per creare o saldare collaborazioni tra i vari soggetti e con il Comune di Savona” affermano i due assessori.

Tra i temi discussi la Giornata della Memoria del 17 gennaio 2012. L’associazione Dietro Le Quinte ha presentato una proposta di performance teatrale itinerante, da svolgersi in più sedi cittadine, in occasione della Giornata della Memoria, sul tema della persecuzione degli ebrei in Bulgaria. Il progetto ha trovato l’adesione di soggetti presenti all’incontro, come l’Officina Teatrale Madnesss – che ha già portato in scena uno spettacolo ideato dalla regista Daniela Balestra sul tema – gli istituti Boselli-Alberti-Pertini e l’associazione Libera, nonché la Consulta Provinciale Studenti Savona.

Il progetto, che si svolgerà con il patrocinio e coordinamento del Comune di Savona, vuole unire teatro, video performance di vario tipo, anche musicali, con una programmazione che veda il pieno e diretto coinvolgimento dei giovani in occasione di una ricorrenza celebrata annualmente in collaborazione con le associazioni attive su questo fronte.

Per il 25 Aprile 2012 ANPI ha presentato al Gruppo di Lavoro una proposta definita in collaborazione con il Comune di Savona, che potremmo definire “Il 25 Aprile dei giovani”. Il progetto comprende un programma delineato nell’arco di tutta la giornata e in più luoghi, non solo in centro città – come la Fortezza del Priamar – ma anche nelle periferie, seguendo anche l’auspicio espresso dall’Assessore al Decentramento.

E’ prevista alla mattina una pedalata per le vie di Savona intitolate ai partigiani ed una serie di letture a tema, performance teatrali, interviste e contributi. Spazio anche alla musica con la performance di alcuni gruppi di richiamo in corso di valutazione. Ci sarà anche spazio per tutte le associazioni che desiderano partecipare, mettendo loro a disposizione spazi per le proprie attività.

Nel corso del primo Tavolo dei Giovani era stata espressa da alcuni gruppi la richiesta di poter avere a disposizione i locali delle SMS (Società Mutuo Soccorso), spesso non utilizzati appieno, per tenere attività di aggregazione. A questo proposito l’Assessore al Decentramento ha fatto una panoramica delle SMS attuali e dei principali spazi di incontro che potrebbero essere messi a disposizione, sottolineando l’importanza della funzione originaria della SMS di, appunto, “mutuo soccorso”.

Nell’ambito delle iniziative per la legalità sono state presentate iniziative da parte dell’Associazione Libera e della Consulta Provinciale Giovanile per il 2012, alcune di esse da svolgersi in comune.

Libera ha esposto un programma di iniziative che verranno promosse nell’ambito della Giornata Nazionale della Memoria e dell’Impegno, che si svolgerà a Genova il 17 Marzo 2012 e che prevede anche un programma sul territorio savonese. Libera ha anche esposto il Calendario di appuntamenti, in programma a partire da gennaio, a Savona di avvicinamento alla giornata del 17 marzo.

La Consulta Provinciale Studenti ha esposto le numerose iniziative attivate ne biennio 2009-2011 sul tema della legalità, tra cui alcune in gemellaggio con la Consulta Studenti di Foggia, già presentate in sede di Conferenza stampa presso il Comune di Savona e si impegna, per il nuovo biennio, a proseguire su questo fronte, in stretta sinergia con le Politiche Giovanili del Comune di Savona.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.