IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona Calcio: domani l’udienza pre-fallimentare

Savona. E’ l’ultima chance prima del fallimento: per domani il giudice Davide Atzeni ha fissato l’udienza per la procedura concorsule del Savona Calcio 1907 Fbc. E’ l’ultimo giorno utile per ricevere un’eventuale proposta da parte dell’altrettanto eventuale (visto le poche certezze sull’argomento) gruppo torinese, che non ha ancora formulato posizioni su concordato preventivo o esercizio provvisorio.

Se mister Corda, propenso alla dichiarazione di fallimento, alla pari del team manager Cavaliere, si dice “fiducioso che si risolva qualcosa”, l’avvocato della società Andrea Salice distilla le parole: “Aspettiamo l’udienza”.

Anche l’assessore allo sport Martino ha colto il momento cruciale per mettere sul tavolo le inadempienze nei confronti del Comune, con immediata revoca della concessione dello stadio: le mancanze sono soprattutto sulla gestione del Bacigalupo, dalle norme di sicurezza antincendio alla manutenzione del manto erboso.

L’assessore ha sottolineato inoltre il mancato rinnovo della fidejussione scaduta il 30 giugno scorso ed il mancato saldo alla società Arcadia dei lavori per l’Avanstadio, finanziato con un mutuo da 145 mila euro, di cui il Comune si è reso garante e di cui non sarebbe stata pagata la prima rata di 16 mila euro.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.