IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanità, Miceli (Pd) replica alla Gasco e a Melgrati: “Mentono sapendo di mentire…”

Regione. “Il finanziamento della costruzione di un nuovo edificio utile all’ammodernamento dell’ospedale Santa Corona, così come proposto dal sindaco De Vincenzi, non c’entra nulla, ma proprio nulla, con l’ordine del giorno approvato oggi in Consiglio regionale”. Così Nino Miceli, capogruppo del Partito Democratico in Consiglio regionale della Liguria risponde a quanto dichiarato dai consiglieri Gasco e Melgrati sul l’odg discusso oggi in Consiglio.

“Spiace constatare che i consiglieri Gasco e Melgrati non lo capiscano o, se lo capiscono, mentono sapendo di mentire. – aggiunge Miceli (Pd) – L’ospedale di Santa Corona potrà essere ristrutturato con la valorizzazione delle aree non utilizzate o sottoutilizzate dell’ospedale di Pietra ligure. Gli immobili contenuti nel provvedimento approvato oggi sono altri e non c’entrano nulla.”

“Le domande che ci dobbiamo porre sono le seguenti – spiega il capogruppo del Pd – la nostra Regione ha bisogno di nuovi presidi ospedalieri? Posta l’ovvia risposta positiva, come possiamo finanziarli? I finanziamenti nazionali ex articolo 20 sono in via di cessazione e la vendita e valorizzazione del patrimonio immobiliare dismesso rappresenta la principale leva finanziaria possibile. Oggi l’Ospedale del ponente e il nuovo Ospedale di Imperia sono le priorità della programmazione sanitaria ed il mancato finanziamento di queste due opere comporterebbe spese strutturali enormi con ripercussioni su tutto il sistema sanitario ligure”.

“È corretto che con le cessazioni di immobili deliberate oggi, che non riguardano i nostri ospedali, siano finanziate gli ospedali di questi territori da lungo tempo in sofferenza” conclude l’esponente del Pd.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da poliedrik

    U prugettu che g’an in tésta queli du Pidì u l’é abastansa semplice e a devu dì anche in po’ cinicu. in parte a sun dacordiu cun tì Ironmen. Sticchì fajendi finta d’ésse da-a parte du populu stann fajenduse i cassi soee, in prattica, basta arivà a smantelà tuttu e fase in sulu uspeà a Savuna, sercan de generà in casin smantelandu i-uspeè du pèunente e de riversà tuttu sciu-u Santa Curuna ‘pe fallu s-ciuppà cuscì u smantelamentu u diventa ciù indulure epoennan rivà au scopu.
    MI riguardu au scindacu invece a pensu <cu sejje stetu beccioun da u PD 'pe troppa fiduccia in te stu chi de Loea. Ma creddime che u Luiggi auù u nu se fiìa ciù tantu.
    De cinnicuin in te stà specie de rajiunamentu u gìè che 'stà marchetta a se articcula in tu cuù 'da-a gente. Ai tempi du PCI sti quattru brùuja sajevan za stéti missci foeèa dau partiu sensa troppi cumplimenti, atru che musse!

  2. IronMan
    Scritto da IronMan

    Certo, così continuate la cannibalizzazione sia del territorio del Comune di Pietra Ligure, sia dello stesso Santa Corona . . . per il pubblico solo le briciole, per il privato le aree più belle ed appetibili ! Miceli e De Vincenzi siete due “apprendisti stregoni” !