IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Regione, convegno sul regionalismo per i 150 anni d’Italia: la Lega diserta

Regione. La Lega Nord non si è presentata al convegno sul regionalismo che si è svolto questa mattina, nell’ambito delle celebrazioni per i 150 anni dell’Unità d’Italia, nell’Aula del Consiglio regionale della Liguria.L’assenza degli esponenti del carroccio ha subito scatenato la polemica.

“Credo che nelle difficoltà attuali della Lega – commenta il presidente della Regione Liguria, Claudio Burlando – abbia influito molto la distonia tra la simpatia con cui il Paese ha guardato a queste celebrazioni e l’ostilità con cui la Lega vi ha guardato. Nei cattivi risultati ottenuti a maggio e a giugno, credo che abbia avuto un certo peso anche questa scelta”. Durante il convegno i banchi del Carroccio sono rimasti vuoti e in Aula si è visto, ma solo per qualche minuto, il consigliere Bruzzone.

“Mi auguro che quella della Lega non sia stata una scelta politica”, afferma il presidente dell’Assemblea, Rosario Monteleone. Questa scelta “non avrebbe senso – prosegue – anche perché durante il convegno si è parlato proprio di autonomia e di regionalismo, che credo siano temi ai quali la Lega è particolarmente interessata”. Più dura la presa di posizione del coordinatore esecutivo regionale di Sel, Simone Leoncini: “La Lega si conferma sempre di più una forza populista, che vuole coltivare le piccole patrie e che, in chiave propagandistica, sta resuscitando la secessione per dividere ancora di più l’Italia e gli italiani

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.