IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Prima Categoria: successi esterni per Sassello e Varazze

Borghetto Santo Spirito. Otto vittorie e due pareggi in 11 turni, ossia una media di 2,4 punti a partita, è un ritmo davvero elevato. E così il Sassello, correndo in maniera forsennata, sta staccando sempre più le varie inseguitrici.

Nella giornata odierna la formazione di mister Maurizio Podestà ha espugnato il campo del Don Bosco Vallecrosia con il risultato di 3 a 1, mentre le quattro sue rivali più accreditate hanno tutte pareggiato.

Due di esse, Carlin’s Boys e Pietra Ligure, hanno impattato nello scontro diretto. Sul sintetico di Pian di Poma è finita con 1 goal per parte. Terminata la gara, a seguito di un battibecco tra i due allenatori, Luci e Rossi, si è scatenata una rissa che ha visto coinvolti diversi giocatori e dirigenti. Sul posto, oltre ad un equipaggio di Emergenza Riviera, è intervenuta anche una pattuglia del locale commissariato di polizia, che ha provveduto a calmare gli animi e ad identificare i coinvolti. Massimo Spotorno, direttore sportivo del Pietra, ha fatto ritorno nella sua città ed è stato poi ricoverato in osservazione al Santa Corona.

Dopo partita ben più tranquillo tra Albissola e Camporosso, mentre, sul campo, ci sono state più emozioni rispetto al match di San Remo. La squadra di mister Maurizio Damonte ha pareggiato 3 a 3 con i quotati rivali. I ceramisti hanno ancora fallito il ritorno alla vittoria, ma questo risultato non è da buttare.

Quarto pareggio stagionale per il Millesimo che resta in scia alla zona playoff. I giallorossi hanno portato a casa un buon punto dal difficile campo di Diano Marina. La formazione allenata da Ermanno Frumento è stata agganciata a quota 19 punti dal Taggia, vittorioso sul terreno di un Borghetto in gran difficoltà. Ancora una volta i ragazzi guidati da Andrea Biolzi hanno mostrato di avere un buon organico per la categoria appena conquistata, ma fino ad oggi non sono stati ripagati in termine di punti in classifica.

Prosegue, invece, la risalita del Varazze. Avendo costruito una squadra in grado di competere per i primi posti della classifica, la società del presidente Bruno Trimboli ha dovuto fare i conti con un avvio di stagione disastroso, ma ora il vento è cambiato. Il team condotto da Alessio Balducci ha raccolto 10 punti nelle ultime 4 gare giocate.

Il successo ottenuto a Bordighera spinge i neroazzurri ai margini della zona playout, al pari di Don Bosco Vallecrosia e Altarese. Quest’ultima è stata sconfitta a Villanova d’Albenga dalla Baia Alassio Cisano che così è uscita dalle scomode ultime cinque posizioni. I gialloneri di mister Giancarlo Delfino si sono imposti per 2 a 0.

Il 12° turno ha registrato 1 vittoria casalinga, 4 esterne e 3 pareggi. I risultati:
Albissola – Camporosso 3 – 3
Baia Alassio Cisano – Altarese 2 – 0
Bordighera Sant’Ampelio – Varazze Don Bosco 0 – 2
Borghetto Santo Spirito – Taggia 2 – 3
Carlin’s Boys – Pietra Ligure 1 – 1
Dianese – Millesimo 1 – 1
Don Bosco Vallecrosia – Sassello 1 – 3
Santo Stefano 2005 – Ponente Sanremo 0 – 1

La classifica dopo 11 giornate:
1° Sassello 26
2° Carlin’s Boys 23
3° Camporosso 20
3° Pietra Ligure 20
5° Millesimo 19
5° Taggia 19
7° Dianese 17
8° Ponente Sanremo 14
8° Albissola 14
10° Baia Alassio Cisano 12
11° Don Bosco Vallecrosia 11
11° Altarese 11
11° Varazze Don Bosco 11
14° Santo Stefano 2005 8
15° Borghetto Santo Spirito 5
16° Bordighera Sant’Ampelio 4
Millesimo e Ponente Sanremo hanno giocato una partita in meno

Gli incontri dell’8° turno, che era stato rinviato per maltempo e verrà recuperato giovedì 8 dicembre:
Albissola – Sassello
Baia Alassio Cisano – Don Bosco Vallecrosia
Bordighera Sant’Ampelio – Dianese
Borghetto Santo Spirito – Pietra Ligure
Carlin’s Boys – Millesimo
Ponente Sanremo – Varazze Don Bosco
Santo Stefano 2005 – Altarese
Taggia – Camporosso

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.