IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pongiglione (Verdi): “Ingiustificabile il permesso accordato a Tirreno Power”

Savona. “Sui media viene riportata la dichiarazione della segreteria provinciale del Pd in cui si lodano i risultati di tutela ambientale ottenuti dalla Regione. Vorremmo capire che cosa intendano i vertici regionali e quelli del Pd savonese con l’espressione “tutela ambientale”. Non mi sembra che intendiamo le stesse cose” riferisce Daniela Pongiglione (Noi per Savona- Verdi).

“La Regione stava per varare una sciagurata norma che avrebbe consentito di costruire a soli tre metri dai corsi d’acqua. Soltanto il disastro delle Cinque Terre, di Genova e altri innumerevoli episodi in Liguria hanno impedito che venisse legiferato in tal senso. E i disastri ambientali, che avvengono ormai sempre più frequenti, sono la conseguenza di una politica regionale assolutamente indifferente alla salvaguardia del territorio, nonché alla prevenzione e alla cura” prosegue Pongiglione.

“E ora l’incredibile e ingiustificabile permesso accordato alla Tirreno Power per i lavori alla centrale di Vado. Perché non vengono ascoltate le proteste degli abitanti dell’intera Provincia (i fumi della centrale non riguardano solo Vado e Quiliano), le dichiarazioni molto preoccupate di specialisti, le prese di posizione assolutamente contrarie di associazioni e forze politiche? E perché non vengono presi in considerazione neppure i dati spaventosi relativi allo stato della salute pubblica nella nostra zona? Uno Stato democratico non dovrebbe realizzare politiche condivise con i Cittadini, mirate al bene e alla salute degli abitanti? L’arroganza di chi crede di poter operare nell’interesse di pochi, è la causa, tra l’altro, dell’allontanamento dei cittadini dalla Politica. E anche questa è una gravissima colpa” conclude Pongiglione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.