IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Polizia di Savona: primo giorno di lavoro per la Smart PS 313 foto

Più informazioni su

Savona. Si chiamerà PS 313 la nuova Smart della polizia di Stato. PS come Polizia di Stato ma anche come Provincia di Savona. E 313, richiamando il numero di emergenza della polizia, appunto 113, ricorda la sigla della simpatica auto di Paperino. Oggi sarà il suo primo giorno di lavoro per la piccola auto al servizio dei tutori dell’ordine: prenderà servizio alle ore 12,30 dal piazzale della Prefettura di Savona.

Così il prefetto Claudio Sammartino: “Tutto lo sforzo è diretto ad aumentare la percezione della sicurezza e la sicurezza in questa provincia, dove le forze dell’ordine ottengono risultati importanti e incontestabili. Si è dato corso agli impegni presi con il Patto per la Sicurezza siglato l’8 giugno del 2010 alla presenza del ministro dell’Interno. In questo senso si dà importanza anche alle necessità logistiche dei forze dell’ordine. Anche i carabinieri avranno una nuova dotazione di autoveicoli”.

Il prefetto ha inoltre ringraziato le forze dell’ordine “per il lavoro generoso in qualsiasi circostanza, non solo nelle situazioni ordinarie, ma anche nell’emergenza e nelle circostanze straordinarie di protezione civile”.

“E’ un’auto con caratteristiche diverse che permette un pattugliamento specifico nelle vie, nei caruggi e nel centro storico – ha commentato il presidente provinciale Angelo Vaccarezza – Le Smart sono in dotazioni soltanto alle Polizie in pochissime grandi città. Il fatto che ce ne sia una a Savona testimonia il livello di attenzione per la sicurezza che c’è qui e forse dà una risposta alla domanda ‘le Province cosa ci stanno a fare'”.

Il questore Vittorino Grillo ha evidenziato che anche la nuova Smart “è una risorsa in più per il controllo del territorio; si adatta molto bene alle strade della nostra provincia, con le vie strette.
Garantiamo la massima attenzione portando avanti piani coordinati per la sicurezza del territorio, mirando alla corrispondenza tra percezione della sicurezza ed effettivo livello di sicurezza. Anche questa auto contribuirà ai pattugliamenti, non solo a Savona, ma anche ad Alassio”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. folgore
    Scritto da folgore

    @giasone, mi associo a Hubble, e ti faccio notare che se proprio vuoi dargli un’auto perchè farli correre a piedi o fargli prendere freddo in moto ti da fastidio esiste tale Panda auto di piccole dimensioni e italiana!
    Se poi è una corsa all’uto più piccola o al mezzo più piccolo perchè non una minimoto?!

  2. Hubble
    Scritto da Hubble

    @giasò, se fosse solo per i caruggi due belle adeguate moto, sarebbero state più agili e più utili,
    vedasi Falchi a Napoli.
    Certo, dato i tempi, nel Presepe la vetturetta fa più figura.

  3. Scritto da giasone

    trovo i commenti un pò qualuquisti
    in italia non viene prodotta una mini car quindi trovo naturale comprare un prodotto europeo
    il mezzo è agile e maneggevole, consuma poco nel epoca del satellite trovo inutile impiegare potenti alfoni per pattugliare un caruggio

  4. Scritto da dan

    Senza voler prendere le parti a questo governo, ma conoscendo la burocrazia degli acquisti nello stato, direi che l’ha proprio fatto ancora il vecchio governo e non certo questo in 20 giorni!

  5. folgore
    Scritto da folgore

    Monti dice Comprate italiano a Natale, Landini dice comprate Fiat per evitare i licenziamenti, i giornali si lamentano della crisi dell’auto in Italia, la sinistra si lamenta perchè L’ex governo girava con auto tedesce, il nuovo governo che fa??? Compra un’auto TEDESCA!!!
    Ma siccome non l’ha fatto Berlusca VA TUTTO BENE!
    Bravi dei veri Intelligentoni!!!