IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pizzorno (Udc): “Nominati i vertici della nuova direzione provinciale del partito”

Più informazioni su

Savona. Si è svolta ieri sera, martedì 30 novembre, alle 20,30 nella sede provinciale dell’Unione di Centro, la prima riunione del Comitato Provinciale di Savona che doveva deliberare le nomine proposte dal segretario provinciale Roberto Pizzorno inerenti all’elezione del presidente provinciale, del segretario amministrativo, della direzione provinciale e degli altri organi.

Il segretario Roberto Pizzorno ha proposto quale presidente del partito, l’avvocato Rosavio Bellasio, mentre segretario amministrativo è stato nominato il geometra Osvaldo Oddi che assieme al segretario provinciale Roberto Pizzorno faranno parte della direzione.

In direzione provinciale nominati: Licia Giorello (Savona), Giuliana Amelotti (Loano), Paolo Palmarini (Pietra Ligure), Alessandro Marengo (Albenga), Marco Rosso (Carcare), Franco Zino (Savona), Giuseppe Mollica (Savona), Daniele Fui (Alassio), Fabrizio Ghione (Cairo), Ugo De Crescenzo (Savona), Rosario Merenda (Spotorno), Carlo Cipollina (Savona), Luigi Silvestro (Albisola Marina) e Marco Giancarlo (Savona). Eletti nel collegio revisori dei conti: Andrea Lanfranco (Varazze), Arturo Actis (Spotorno), Silvia Tucci (Andora). Supplente: Veronica Mantero (Savona). Nel collegio dei Garanti fanno parte: Giuseppe Mollica (Savona), Sabrina Toso (Savona) e Silvia Gariano (Loano). Supplente: Floriano Premoselli (Savona). Responsabili controllo tesseramento: Nevio Rissone (Savona), Maria Antonietta Olivero (Savona) e Lorenzo Ivaldo (Savona). Supplenti: Marco Roselli (Savona), Fabrizio Isolica (Albenga) e Daniela Scorza (Varazze). Nel corso della riunione ratificate le sezioni del comprensorio Cairo Montenotte e valbormida, Spotorno-Noli-Bergeggi, Vado-Quiliano, Comprensorio Albenga-Alassio-Ceriale e Valli Ingaune, e Albisola e Celle.

Afferma il segretario Roberto Pizzorno: “Abbiamo composto una direzione che comprende tutto il comprensorio provinciale. Nella direzione ci sono uomini e donne che in passato hanno già ricoperto incarichi nel partito, ma troviamo anche volti nuovi, persone che hanno voglia di lavorare per il bene del partito”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. IronMan
    Scritto da IronMan

    «Legge subito per rendere trasparente la vita dei partiti» afferma Casini . . . Ma il suo partito come si comporta? L’UDC ha incassato nel periodo 2008-2011, circa 66,3 milioni di euro, a fronte di circa 35 milioni di spese elettorali. E nell’anno delle elezioni politiche, il gruppo Caltagirone, su ben 4,4 milioni di euro di contributi, ne ha elargiti 2,15 milioni. Intanto i proventi dalle tessere crollano, dai 4 milioni del 2007 ai 15mila euro del 2010.

    (Alberto Crepaldi per linkiesta.it)