IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La foto dei Lettori di IVG.it

Pietra Ligure, Piazza Rosselli è diventata Piazza Vittorio Emanuele II foto

Più informazioni su

Pietra Ligure. La Guardia d’Onore alle Reali Tombe del Pantheon ha partecipato all’intitalazione di piazza Vittorio Emanuele II a Pietra Ligure. L’evento si è svolto a conclusione delle celebrazioni per il 150° anniversario dell’Unità d’Italia, con i completamenti della dedicazione di vie e piazze della città ai quattro grandi del Risorgimento. Vittorio Emanuele II ha preso il posto di piazza Rosselli.

La cerimonia ha visto la partecipazione, insieme al sindaco Luigi De Vincenzi, delle autorità civili, militari e religiose, le associazioni d’Arma e combattentistiche e la Banda Filarmonica Guido Moretti. Presenti anche il professor Stefano Emanuele Monti Bragadin ed il delegato provinciale dell’Istituto Nazionale per la Guardia d’Onore alle Reali Tombe del Pantheon, Fabrizio Marabello, che ha letto un messaggio del principe Amedeo di Savoia, duca d’Aosta, indirizzato all’amministrazione pietrese.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da grilloparlante

    La questione è molto semplice… Più volte ho cercato di dialogare con te dal basso della mia ignoranza ma è sempre stato inutile. Mai, dico Mai le tue tesi sono soggette ad autocritica. Tu sei “la verità”. Scrivi i tuoi commenti preso da un sacro fuoco di sapienza, giudichi gli altri senza nulla sapere di loro. Trabboccante di autostima ci rendi edotti delle tue conoscenze di studio e di quelle figlie di internet. Sapientemente eviti di citare quello che può nuocere al tuo “io”. Per esempio uno informato come te come poteva(e può) sostenere (anche in modo indiretto) un personaggio come Silvio Berlusconi? Lo sai di che parte politica era Paolo Borsellino? L’hai mai guardate le sue ultime interviste? Il giorno che è stato ucciso io ho pianto e il solo fatto che Lui abbia posto dei dubbi sulla figura del tuo dio m’è bastato per farmi diventare “comunista” (anche se in realtà già da solo e da subito ho giudicato il personaggio come un filibustiero senza scrupoli). Fatte queste premesse con te non rimane che prenderti per i fondelli. Mio nonno mi raccontava di come, quando non c’era la televisione, nella vita del paese lo spirito goliardico contribuisse a far passare il tempo (mica si può essere sempre seri). Chiaramente le vittime erano i tuttologi, gli incaxxosi, le zitelle acide ecc. E per questo avendo mantenuto (fortunatamente) uno spirito goliardico, mi metto ogni tanto a lanciare nudi ami che tu come un tonno affamato afferri subito… (Chiaramente il pesce scelto è puramente casuale). Ciao folgore.

  2. folgore
    Scritto da folgore

    @grilloparlante, apprendo con gioia che hai scelto il nick in onore di quello delle favole (anche perchè come dicevano i latini “nomina sunt consequentia rerum”, per uno che vive nel mondo delle favole e le racconta pure oltre a credersele….),anche se parlando di umiltà vorrei ricordarti che:”Il Grillo Parlante è gentile, generoso, preoccupato, riluttante, severo, saggio ed intelligente”…peccato però che tu sia l’antitesi di ognuna di queste caratteristice, specialmente delle ultime 2 ahahahah!
    Strana invece l’analogia, scegli tale nick supporti ogni tesi dell’invasato genovese umile come te, partecipi ai gazebo in compagnia di quelli che poi inventano i finti pestaggi e picchiatori ahahahah patetici!
    “Quandu a me devu in po rilassaa u me basta anda a tuccaghe e centrali atomiche.” certo che c’è da farsi delle domande se uno arriva a 30 anni per divertirsi in questo modo…che vita fallimentare dev’essere!
    Per il resto si mi altero e mi altererò sempre dato che, ripeto, ho investito 18 anni di studio e quasi 5 di lavoro per arrivare dove sono, dato che mi sudo lo stipendio faccio sacrifici enormi per svolgere al meglio il mio lavoro e nessuno mi regala niente!
    Avessi la fortuna del tuo amico poliedrik di fare l’operaio da sindacato con uscita alle 16.30 spaccate, per poi andare a bighellonare alle feste dell’unita o al dopolavoro del PD, o la fortuna tua di arrivare a 30 anni per fare il portabandiera degli altri senza avere la spina dorsale sostenuta da idee proprie!
    Purtroppo le mie giornate durano 12 ore quando va bene, sono soggette a reperibilità, le ferie sono merce rara, ma ringrazio Dio che sulla terra la percentuale di quelli come voi che tracciano X a caso perchè glielo ha detto un altro sono pochi, il lavoro non manca e non mi lamento, c’è chi sta peggio economicamente (vedi Fincantieri) e chi celebralmente(“quello della favola”).
    Buone Feste, e accetta un consiglio, torna a scrivere in Italiano, dove già si fa fatica a capire i concetti che esprimi (anche se raramente), e lascia perdere il dialetto, almeno @Poliedik lo sa scrivere, tu non giocare sempre ad emulare qualcun altro perchè come nelle idee anche nel dialetto…non ne sei in grado!

  3. Scritto da grilloparlante

    Poliedrik. Ti lei vistu cumme u scure (u se incassa) stu folgore. Pe mi u l’è in passatempu propriu cumme piaa in giu ùnna veggia acida zitella. Quandu a me devu in po rilassaa u me basta anda a tuccaghe e centrali atomiche. Poviu figgiu u gà inna frustrasiun in simma che u parla cun mi cumme su parlesse cun beppe grillu e u nu l’ha ancu capiu che mi a l’ho scelto de ciamame grilluparlante in unuu du grillu cu l’è in ta foa de pinocchio e nu certu pee luuda beppe grillu anche se a condividdu tante de battaie cu fa. Vabè a sun in poo in despettaddu ma quandu u se ha a che fa cun certi sciensiei…

  4. folgore
    Scritto da folgore

    @grilloparlante, senti chi parla di umiltà il re dei gazebi dai quali pretendete di insegnare a tutti come vivere cosa fare come lavorare…ma fatti un giro!
    “Sarebbe stato bello da parte tua dire che quelli che erano contro il nucleare, proprio per queste motivazioni, avevano ragioni da vendere.” Sarebbe stato bello da parte tua/vostra invece dire “cacciamo fuori tutti coloro che vogliono speculare sul nucelare e aiutiamo chi invece ci crede, ci lavora onestamente e opera nell’interesse di tutti e della tecnologia a velocizzare la ricerca ed a metter in piedi sistemi efficienti e migliori”!
    invece no, il tuo/vostro è il solito comportamento italiota, del siccome al sud c’è la mafia invece di cercare di sconfiggerla ci piangiamo addosso ed evitiamo di investire in infrastrutture industrie sviluppo dicendo tanto poi ci si infiltrano loro e va tutto a rotoli!
    Poi per metterci a posto la coscienza appoggiamo le battaglie di chi vuole emancipare il sud!
    Parac…i al massimo!
    Chi si opponeva la nucleare e dirigeva voi marionette a fare altrettanto era ed è semplicmente foraggiato dalle lobby dei costruttori o meglio importatori di pannelli solari ed aaltre tecnologie di bassa lega realizzate in Cina e India senza controllo su emissioni inquinamento manodopera e salari, rivendendo il tutto a prezzo decuplicato a fessacchiotti come te che si bevono la storiella dell’energia pulita…pulita come un barile di petrolio greggio!
    Svegliati!
    Mai negato nei post che la politica ci marciasse, più volte con Hi-tech mi sono preso dicendo “mai che invitino un tecnico in TV a parlare ma solo politici” più volte dissi io non sono un politico e non mi interessan tali questioni son un tecnico e vengo pagato per far al meglio il mio lavoro, ma era più comdo urlare come pescivendoli al mercato slogan messi in bocca da manegioni come grillo che mentre voi ciarlate se la spassa in ville motoscafi e locali in alla faccia dell’inquinamento!
    “Sarebbe stato bello sentirti dire ieri “cari politici prima di parlare di nuove centrali nucleari vedete di risolvere tutti gli strascichi delle vecchie (vedi smaltimenti scorie ecc)” (ecc perchè gli argomenti sono finiti?forti come tesi non c’è che dire!) sarebbe bello se invece vivessimo in un paese civile dove la gente rispettasse gli studi presentati che SENZA RAGIONEVOLE DUBBIO indicano il isto pugliese ospitante ex-miniera di sale in disuso come perfetto per ospitare scorie trattate in Germania, invece abbiamo gli urlatori da 4 soldi che cavalcano la protesta e io come te ci troviamo a pagare da decenni lo smaltimento delle scorie delle centrali nucleari italiane!
    Se usassi/usaste di più il cervello e le braccia e di meno la lingua he ripete a pappagallo avremmo centrali nucelari più pulite, senza scorie e quei pochi residui si smaltirebbero facilmente sia dal punto di vista economico (pareggiato dalla resa dell’impianto oggi FERMO) che da quello pratico!
    Invece abbiamo la Francia che riesce a smaltire da decenni residui di 58 centrali nucleari e noi che andiamo in crisi con “4” grazie agli amientalisti da forum come te!

  5. Scritto da grilloparlante

    @folgore “lo dissi dall’inizio di essere contrario a politici di destra e di sinistra pro e contro”. Caro folgore tu che hai fatto le scuole alte sei abilissimo (si fa per dire) ad evitare il nocciolo delle questioni. Fai delle mezze ammissioni ma qua la cosa era molto chiara. Erano da fermare i politici PRO nucleare perchè con la loro politica fatta solo d’interesse monetario avrebbero messo in piedi una macchina molto molto pericolosa (proprio perchè gestita solo per bruciare risorse finanziarie). Sarebbe stato bello da parte tua dire che quelli che erano contro il nucleare, proprio per queste motivazioni, avevano ragioni da vendere. Il nucleare italiano puzzava già da lontano di operazione “sporca”, peccato tu faccia qualche timida ammissione solo oggi invece di scagliarti “ieri” contro questi filibustieri. Sarebbe stato bello sentirti dire ieri “cari politici prima di parlare di nuove centrali nucleari vedete di risolvere tutti gli strascichi delle vecchie (vedi smaltimenti scorie ecc) perchè diversamente è palese che la vostra operazione non ha a cuore una seria gestione del nucleare ma è solo per puppare”. Sarebbe stato bello se queste cose le avesse dette uno preparato come Te. Troppo comodo dire oggi quello che dici…senza ammetere TOTALMENTE il tuo sbaglio e scaricando (come al solito) anche un po su quelli che erano “contro”… Probabilmente la mia poca preparazione scolastica e il mio cervello corto fanno fatica a comprendere le tue parole e magari seguirò i tuoi consigli, però una scuola potresti frequentarla anche tu: quella dell’umiltà…