IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pallavolo femminile, serie C: Iglina Ponente, quinta vittoria e primato solitario

Laigueglia. Martedì sera è stata completata la 4° giornata con il derby tra Laigueglia e Albenga. La squadra allenata da Alessandro Gozzi, che ancora non aveva ottenuto punti in classifica, ha centrato il primo successo stagionale, piegando le “vicine di casa” in 4 set.

Il Pirata è partito alla grande, aggiudicandosi il primo parziale per 25 a 17. La formazione di coach Andra Brigante, però, ha ceduto nettamente il secondo. Il terzo set è stato il più equilibrato e si è rivelato decisivo per le sorti dell’incontro. La Mv Bigmat ha prevalso con il minimo scarto e così, sull’onda dell’entusiasmo, ha fatto suo anche il quarto parziale.

Le laiguegliesi restano solitarie all’ultimo posto. Sabato avevano conquistato il primo punto, dando vita ad una lunga battaglia con il Vallestura. Le biancoblu pagano lo scotto del doppio salto di categoria in due anni e si trovano a dover affrontare rivali di elevato spessore, ma contro il team di Campo Ligure hanno dimostrato che potranno prima o poi brindare al primo successo.

La prima pagina spetta all’Iglina Ponente, altra matricola che, al contrario, sta già dettando legge anche nella massima categoria regionale. La formazione condotta da Luca Parodi e Alessio Debenedetti, ancora imbattuta, si è isolata al comando battendo 3 a 0 l’Albenga.

Partita quasi perfetta quella delle albisolesi al PalaMassa. Solo nelle prime fasi del match la compagine di Albenga è sembrata in grado di mettere in crisi le padrone di casa. Lo svantaggio iniziale non si allarga però oltre i 3 punti: ci pensa soprattutto Cristina Attolini a tenere le albisolesi agganciate alle avversarie. Ma anche le urla di coach Parodi fanno il loro dovere.

Martina Montedoro non si deconcentra mai, distribuisce i palloni con costanza e permette a tutte le sue compagne di entrare via via in partita. Quando l’intero sestetto prende il ritmo, la squadra ospite perde lucidità e concede sempre più spazi. Appare chiaro come, in questa serie, basti un momento di disattenzione per ridare fiducia alle avversarie. L’Iglina non è però apparsa disposta a concedere nulla sabato sera e i parziali ne sono la prova. E’ sembrata funzionare bene soprattutto l’intesa tra Montedoro e Martina Veneriano.

I risultati della 6° giornata:
Pianeta Volley Albaro – Pallavolo Sarzanese 3 – 0 (25/14 29/27 25/22)
Iglina Ponente – Mv Bigmat Albenga 3 – 0 (25/20 25/20 25/19)
Il Pirata Laigueglia – Pallavolo Vallestura 2 – 3 (10/25 24/26 25/17 25/23 12/15)
Vitrum & Glass Carcare – Latte Tigullio Rapallo 2 – 3 (22/25 25/20 25/15 22/25 11/15)
Colorificio Carini Sanremo – Volley Genova Vgp 2 – 3 (25/19 19/25 21/25 25/22 12/15)
Ceparana Uniproget – Serteco Volley Levante 3 – 2 (21/25 22/25 25/23 26/24 15/10)
Tigullio Sport Team – Ver-mar Casarza Ligure 3 – 0 (25/12 25/17 25/18)

Il posticipo del 4° turno:
Il Pirata Laigueglia – Mv Bigmat Albenga 1 – 3 (25/17 15/25 23/25 13/25)

La situazione di classifica dopo 5 giornate:
1° Iglina Ponente 14
2° Volley Genova Vgp 13
3° Pianeta Volley Albaro 12
4° Latte Tigullio Rapallo 11
5° Tigullio Sport Team 10
6° Vitrum & Glass Carcare 9
7° Serteco Volley Levante 8
8° Ceparana Uniproget 8
9° Ver-mar Casarza Ligure 7
10° Colorificio Carini Sanremo 4
11° Mv Bigmat Albenga 3
12° Pallavolo Sarzanese 3
13° Pallavolo Vallestura 2
14° Il Pirata Laigueglia 1
Pianeta Volley Albaro ha giocato una partita in più; Colorificio Carini Sanremo una in meno.

Sabato 3 dicembre alle ore 17 l’Iglina Ponente sarà ospite del Vallestura. Alle ore 18 Il Pirata Laigueglia farà visita alla Serteco. Alle ore 20,30 l’Albenga riceverà l’Albaro, mentre alle ore 21 il Carcare sarà impegnato nella difficile trasferta con il Genova Vgp.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.