IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pallavolo, C femminile: per l’Iglina Ponente è tutto facile, primato sempre più saldo

Albisola Superiore. Le ragazze dell’Iglina Ponente hanno preso gusto al ruolo di capolista e fanno sembrare tutto facile contro il Latte Tigullio Rapallo, quinto in classifica.

La sfida, sulla carta non facile, non è in realtà mai sfuggita di mano alla formazione di casa allenata da Luca Parodi. Grande prova in particolare di Cristina Attolini che, oltre al consueto apporto in attacco, ha deciso le sorti del secondo set grazie ad un devastante turno in battuta (parziale terminato 25 a 6 per le gialloblu). Ciò che ha impressionato maggiormente gli spettatori del palazzetto La Massa è stata la forza dell’intero gruppo, capace di risollevarsi anche nei momenti di maggiore pressione. Motivo in più per gioire è la sconfitta del Genova Vgp, una delle più accreditate rivali nella lotta per il primato.

Mentre l’Iglina Ponente (nella foto) sogna in grande e il Carcare si gode un onorevole settimo posto, pure l’Albenga ha finalmente trascorso un bel fine settimana. Dopo 3 sconfitte consecutive, le ingaune si sono rialzate e hanno portato a casa 2 punti dalla trasferta di Sarzana.

La formazione condotta da Alessandro Gozzi è partita male, cedendo il primo set. L’incontro, però, ha poi svoltato in favore della Mv Bigmat che ha fatto suo il secondo parziale e ha dominato il terzo. Nel quarto set le albenganesi non sono riuscite a sferrare l’allungo decisivo e sono state portate al tie-break. Con le energie residue dopo un match sfiancante, l’Albenga si è imposto per 15 a 13.

La Mv Bigmat si porta davanti alle rivali nella corsa alla salvezza. In classifica si è già creato uno stacco deciso e sono cinque le formazioni già distanziate dal resto del gruppo. L’ultima posizione è sempre occupata da Il Pirata Laigueglia che non riesce ad ingranare ed al quale, probabilmente, manca solamente una spinta al morale che solamente una vittoria potrebbe dare.

L’esito dell’8° giornata:
Pallavolo Sarzanese – Mv Bigmat Albenga 2 – 3 (25/19 21/25 12/25 25/23 13/15)
Pianeta Volley Albaro – Pallavolo Vallestura 3 – 1 (24/26 25/18 25/18 25/12)
Iglina Ponente – Latte Tigullio Rapallo 3 – 0 (25/21 25/6 25/21)
Colorificio Carini Sanremo – Ver-mar Casarza Ligure 0 – 3 (21/25 22/25 16/25)
Il Pirata Laigueglia – Vitrum & Glass Carcare 0 – 3 (11/25 19/25 19/25)
Ceparana Uniproget – Volley Genova Vgp 3 – 1 (25/19 25/20 29/31 25/19)
Tigullio Sport Team – Serteco Volley Levante 3 – 0 (25/23 25/23 25/16)

La classifica dopo 7 turni:
1° Iglina Ponente 20
2° Tigullio Sport Team 19
3° Pianeta Volley Albaro 18
4° Volley Genova Vgp 16
5° Latte Tigullio Rapallo 13
6° Ver-mar Casarza Ligure 13
7° Vitrum & Glass Carcare 12
8° Ceparana Uniproget 11
9° Serteco Volley Levante 11
10° Mv Bigmat Albenga 5
11° Colorificio Carini Sanremo 5
12° Pallavolo Sarzanese 4
13° Pallavolo Vallestura 2
14° Il Pirata Laigueglia 1
Tigullio Sport Team e Pianeta Volley Albaro hanno giocato una partita in più.

Giovedì 15 dicembre alle ore 21 l’Albenga ospiterà il Carini Sanremo. Sabato 17 alle ore 17 il Laigueglia sarà in campo a Casarza Ligure; alle ore 19 l’Iglina Ponente sarà ospite della Serteco Volley Levante, mentre alle ore 20,30 il Carcare riceverà il Ceparana.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.