IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Operazione antidroga “Brothers”: giovedì gli arrestati savonesi dal gip foto

Più informazioni su

Savona. Bjorn Merica, Lorenzo Locci, Salvatore Novara e Antonella Palmato, arrestati dalla polizia per traffico di droga, saranno interrogati giovedì mattina dal gip Fiorenza Giorgi.

I quattro sono finiti in manette nel secondo filone dell’indagine “Brothers”, come divulgato ieri. Merica, 34 anni, risulta socio di una ditta di Roma, la “New Generation”, facente capo ad un nome noto della malavita, Davide Mannarà. Locci, 35, è impiegato del Cesavo. Novara, 38 anni, era già in carcere quando gli è stata notificata l’ordinanza. La moglie di quest’ultimo, la Palmato, dalle ricostruzioni degli inquirenti emerge come la “segretaria” dell’organizzazione, impegnata a gestire gli appuntamenti e controllare i conti.

Sarebbe stato Bjorn Merica a organizzare il traffico di cocaina e hashish e marijuana, a tenere i contatti con la coppia di torinesi, Michele Palombella e Michela Magone, anch’essi ora in carcere, che rifornivano lo stupefacente. La polizia contesta una sessantina di cessioni, che avvenivano per lo più per strada, a frequentatori della “Savona bene”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.