IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Nuovo Santa Corona, Miceli (Pd): “Valutazione positiva del progetto, ora ragioniamo sul S. Paolo”

Pietra. “Abbiamo apprezzato la proposta avanzata dal sindaco di Pietra Ligure De Vincenzi sulla bozza di progetto per il nuovo Santa Corona, la nostra è una valutazione positiva” riferisce Nino Miceli, capogruppo Pd consiglio regionale durante la presentazione del documento del Pd sulla sanità savonese.

L’idea presentata all’Asl dall’amministrazione pietrese prevede che Unità Spinale e Polio saranno uniti con un tunnel al Chirurgico e alla Piastra dei servizi che potrà essere sopraelevata di un piano. Altro collegamento è ideato fra il Chirurgico e il padiglione 18 e il padiglione 17. Le palazzine di ponente, al di là della via che taglia verticalmente l’area, saranno alienate per finanziare l’operazione, stimata in 50 milioni di euro.

“Il progetto è compatibile dal punto di vista economico, grazie alla valorizzazione immobiliare, e pensiamo che dia una risposta definitivo all’assetto degli stabili in quell’area. Si può già ragionare ora sul nuovo ospedale di Savona, in posizione più baricentrica e agevole per la rete viaria” continua Miceli.

“In una fase caratterizzata dalla mancanza di fonti di finanziamento pubbliche dedicate al rinnovo del patrimonio immobiliare ospedaliero occorre valorizzare al massimo il patrimonio esistente ed utilizzare al meglio la leva dell’autofinanziamento attraverso la cessione e valorizzazione del patrimonio immobiliare non pienamente utilizzato esistente. L’idea di ridurre la superficie ospedaliera con conseguenti risparmi gestionali, valorizzare e cedere le aree resesi così disponibili e costruire una nuova struttura capace di mettere in comunicazione i principali edifici sanitari del Santa Corona è una soluzione convincente e di gran lunga preferibile al progetto, irrealizzabile nell’attuale quadro economico, di un nuovo grande monoblocco da 185 milioni di euro già previsto negli atti di programmazione dell’ASL 2. La progettazione e realizzazione della proposta del Sindaco di Pietra Ligure, accanto all’utilizzo del nuovo ospedale di Albenga, completa e consolida il patrimonio ospedaliero di tutta l’area territoriale del Ponente in modo definitivo ed economicamente sostenibile” si legge in una nota del Pd ligure.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.