IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Noli, furto di bici dopo la discoteca: 21enne condannato a 6 mesi di reclusione

Più informazioni su

Noli. Nel luglio scorso cinque ragazzi genovesi, tutti ventenni, erano stati arrestati per il furto di un pedalò e di quattro biciclette, dopo una nottata trascorsa in discoteca. I giovani arrestati dai carabinieri erano stati processati per direttissima e quattro di loro (Mattia M., Luca V., Gianluca M., Davide V.) avevano patteggiato 5 mesi e 10 giorni di reclusione, oltre a 400 euro di multa (pena sospesa). Il legale del quinto, Alexander Jefferson R.G., ventunenne di origine ecuadoriana, invece, aveva chiesto i termini a difesa per chiedere il rito abbreviato. Questa mattina l’abbreviato si è concluso con la condanna a sei mesi di reclusione e 200 euro di multa per l’imputato.

Secondo quanto ricostruito dai militari, i ragazzi avevano trascorso una notte al Bajda di Noli insieme ad alcune amiche e, una volta usciti dal locale, avevano deciso di tornare a casa via mare. Due (Mattia M. e Davide V.) avevano rubato un pedalò da uno stabilimento balneare e si erano avventurati in acqua aperte. “Agganciati” da una motovedetta della Capitaneria di Porto, erano stati scortati fino al molo di Spotorno dove li attendevano i carabinieri. In manette erano finiti anche gli altri tre ragazzi maggiorenni dello stesso gruppo, che avevano però scelto di rubare alcune biciclette. Nella vicenda era rimasto coinvolto anche un minorenne, di 17 anni, che però se l’era cavata con una denuncia a piede libero.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.