IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Mareggiate: il pontile di Pietra Ligure chiuso per danni ai pilastri

Pietra Ligure. Il pontile di Pietra alla foce del Maremola da oggi sarà chiuso. Il sindaco Luigi De Vincenzi ha firmato l’ordinanza di interdizione all’accesso sino a tempo indeterminato. Un provvedimento adottato sulla base di una relazione degli uffici comunali che ha documentato lo stato di degrado dei piloni di reggimento del molo, che ha subito grossi danni a seguito delle recenti mareggiate (nella foto).

In realtà si tratta di una chiusura a titolo cautelativo, perché si è deteriorata la rivestitura esterna dei pilastri, che invece continuano a reggere internamente. Il Comune ha dato incarito ad un tecnico esterno perché completi una perizia sulla messa in sicurezza. Gli agenti della polizia municipale daranno oggi esecuzione all’ordinanza di Palazzo Golli.

In stagione invernale il pontile è comunque frequentato spesso da pescatori. I fondi per i lavori di consolidamento dei piloni in mare erano già stati inclusi nel piano triennale delle opere e messi a bilancio per il 2012.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da pippo

    A qualche mese di distanza dalla riapertura del molo chiedo cosa pensate della nuova ristrutturazione senza lampioni, ma con le luci rasoterra.
    Chi è stato il genio che l’ha progettato? Il Sindaco non credo, quale impiegato l’ha fatto?
    Sedersi sulle panchine è impossibile perché in faccia hai un faretto sparato ad altezza occhi.
    Guardare il mare è impossibile perché non essendoci illuminazione non si vede niente.
    Appena si arriva sembra un monumento cimiteriale.
    Uno schifo di nuova pensata, insomma.
    I geometri dei comuni non potrebbero limitarsi a sistemare le cose rotte? Devono sempre metterci del loro? Sempre che si tratti di geometri e non di assessori o altri della compagnia.
    ARIDATECI I LAMPIONI!!!

  2. IronMan
    Scritto da IronMan

    Striscia la Notizia con un altro servizio sul ponte del Maremola e sul pontile . . . fine lavori (detta dal Conte-musse Luigi I e ultimo) Maggio 2013 . . . si si, ci crediamo tutti . . .

  3. Scritto da grilloparlante

    @corsaronero Perchè chiamarla “antipolitica”? Penso che il movimento 5 stelle possa essere la salvezza della vera politica e dell’Italia senza passare attraverso una dittatura, un “salvatore della patria”. La situazione italiana è talmente degenerata che questo rischio non è da escludere. A differenza della lega nord dei tempi d’oro, quella che gridava roma ladrona senza fare nessuna proposta politica seria,il movimento 5 stelle richiede una maggiore attenzione. No, non vive di slogan, ha bisogno d’essere seguito. Personalmente ho cominciato a seguire Grillo e poi di conseguenza il movimento 5 stelle, dopo la vicenda Parmalat da lui ampiamente preannunciata… Se qualcuno ha voglia di andare a vedere cosa diceva del debito pubblico italiano 3 o 4 anni fa, capisce perchè tutti sti economisti che oggi vengono a pontificare e a deriderlo siano poco poco credibili…fino a ieri nessuno di loro ha scritto una riga su questa voragine senza fine che veniva creata sotto di noi…
    Mi spiace per il signor Paolo Fontana che mi pare in buona fede nei suoi toni pacati ma nell’elenco di aderenti o sostenitori al suo comitato pro Renzi, di cui hanno parlato i giornali in questi giorni, o già visto dei nomi di tipi geneticamente dalla mandibola molto robusta, gente che riesce a riconoscere bene la brezza che si trasformerà in vento forte e di conseguenza disporre la vela… Riguardo al molo dico solo: speriamo che non crolli quando c’è qualcuno sopra a pescare. Sti pescatori li vedono tutti esclusi i solerti vigili urbani… Se poi fosse venuto giù il giorno dei fuochi d’artificio si sarebbero fatti fuochi d’artificio di polemiche… Vabbè, siamo in Italia.

  4. Scritto da Edoardo Ciribi

    Egregio Signor Francesco P, ho notato con piacere la Sua attenzione nel seguire l’attività della Giunta !?
    Per la precisione occorre però dire che si tratta dell’approvazione del “progetto preliminare”, per cui va da se che dopo di questo ci voirrà un progetto definitivo/esecutivo e quel che è peggio il finanziamento dell’opera.
    Ciò non di meno spero che Lei possa tornare a pescare al più presto, non solo e non tanto per consentirLe di insidiare i “poveri” pesci, quanto piuttosto perché vorrebbe dire che il pontile è almeno aperto, per tutti.
    Quanto al tempo trascorso è doveroso precisare che se è chiuso da “pochi” mesi, la prima segnalazione di guasti con l’invito a provvedere a ripararli sollecitamente risale al 2009.
    Ricordo non per vantarmi che fui il primo firmatario di quella interrogazione, poi ripetuta altre due volte, ma rimasta a tutt’oggi senza risultato pratico.

  5. IronMan
    Scritto da IronMan

    @Francesco . . .bene, tieni un po’ i conti tra “l’approvazione del progetto” sino a quando ritornerai a pescare sopra il pontile (p.s. guarda che ci vanno già in tanti a pescare lo stesso li sopra . . .) !!