IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Manovra, Burlando: “L’impatto è enorme ma la situazione è complessa”

Regione. L’impatto della manovra pensata dal governo centrale sarà “enorme per i cittadini” ma la sensazione è che “la situazione sia assolutamente complessa”. Lo ha detto il presidente della regione Liguria Claudio Burlando al ritorno da palazzo Chigi.

“Dovremo fare il possibile per fare in modo che all’Irpef nazionale non si aggiunga anche quella regionale” ha detto Burlando ricordando la richiesta di “coprire” i tagli alla sanità (- 2 miliardi) con l’aumento dell’aliquota regionale dell’Irpef mentre per il trasporto pubblico locale, il minor contributo (- 1 miliardo) verrebbe coperto con un aumento delle accise.

“La manovra sarà pesantissima ma la crisi è incombente – ha detto Burlando ricordando come l’effetto dei tassi derivanti dal consolidamento dello spread a 500 punti -. Si mangerebbe l’effetto della manovra”.

Burlando ha poi sottolineato di aver chiesto tre cose al governo: “Una moratoria fiscale oltre il 31 dicembre alle aziende liguri danneggiate dall’alluvione” delle quali il presidente ha fornito un elenco nominativo e “consentire la valorizzazione degli immobili del sistema sanitario non più usati anche nel 2012 sul bilancio del 2011 per non costringerci a svenderli”.

Il governatore della Liguria è intervenuto anche sull’ipotesi di una tassa di stazionamento degli yacht di lusso: “Farlo significherebbe spostare la nautica di lusso in Costa Azzurra. Metterebbe i bastoni tra le ruote all’industria nautica e al turismo”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da marchini

    cangian i belin …ma i cu sun sempre i stessi….