IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Laigueglia lancia il calendario degli eventi 2012: Percfest, Sbarco dei Saraceni e Granfondo internazionale foto

Laigueglia. Il Comune di Laigueglia presenta il nuovo programma degli eventi per il 2012.

L’amministrazione conferma i criteri già utilizzati nel 2011, tramite appuntamenti di qualità, apprezzabili in maniera trasversale dai componenti delle famiglie che formano la clientela abituale del nostro borgo: si mira ad incrementare il turismo invernale, prestando attenzione alla componente sportiva e ad ampliare la stagione turistica mediante la conferma del Percfest a cavallo della metà di giugno e di S.MaTè – fiera delle tradizioni, al penultimo week-end di settembre durante la festa di San Matteo.

Tra gli appuntamenti classici confermati, il 49° Trofeo Laigueglia, prima gara di ciclismo internazionale per professionisti su strada. La data fissata è quella del 18 febbraio, mese in cui partiranno da Laigueglia altre due serie di eventi sportivi: il 12 febbraio la Granfondo Internazionale Laigueglia, che nella scorsa edizione ha raggiunto quota 4.000 partecipanti, diventando la 3^ gran fondo italiana per numero dei ciclisti; il Trail Running “Tra mare e cielo”, il 26 febbraio, aprirà invece il Circuito Trail dei Monti Liguri, per scoprire, correndo, la bellezza dei sentieri liguri della costa e dell’entroterra.

Verso l’estate, il XVI Percfest, altro appuntamento classico, di grande richiamo internazionale, in virtù dello spessore qualitativo e delle illustri partecipazioni e del quale abbiamo già detto; quindi, oltre agli eventi legati alla tradizione, ai fuochi d’artificio dello Sbarco dei Saraceni e alle altre iniziative rivolte ai più giovani, la 6° rassegna della musica d’autore di Queste piazze davanti al mare, che, nel 2011, ha portato gruppi emergenti da vari concorsi nazionali sullo stesso palco di artisti affermati come Vittorio De Scalzi e Teresa De Sio.

Un notevole sforzo organizzativo di personale, mezzi e risorse finanziarie, per fare apprezzare al meglio “uno dei Borghi più belli d’Italia” e accontentare le famiglie dei visitatori, dei turisti e dei residenti, siano essi sportivi, appassionati di musica o, semplicemente, amanti del nostro mare. Con una interessante novità che si cercherà di collegare alle varie manifestazioni: l’utilizzo del nuovo attracco sul molo, per godersi Laigueglia dal mare.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.