IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il presidente Vaccarezza: “Natale e 2012 difficili per i savonesi, riscoperta dei valori veri”

Provincia. “Sarà certamente un Natale difficile per i savonesi e questa Provincia. La crisi economica morde ancora e si fa sentire con conseguenze dirette sul territorio, i problemi sul fronte del reddito delle famiglie e dell’occupazione per giovani e donne non mancano, quindi mi auguro sarà un Natale dai valori veri in risposta ad un periodo complesso del nostro tempo”.

Questo il pensiero natalizio del presidente della Provincia di Savona Angelo Vaccarezza, che in vista del 2012 ha detto: “Ci aspetto ancora un 2012 complicato e ci vorrà la giusta forza per affrontarlo, con le incertezze di questa manovra. Per questo – aggiunge ancora il presidente Vaccarezza, come messaggio istituazionale natalizio -, spero che questo Natale più degli altri siano all’insegna dei valori dell’amore, della famiglia e della riscopera dello stare assieme, sentimenti ed emozioni che non si comprano ma si vivono…E, soprattutto, non sono ancora tassati” conclude Vaccarezza.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da angelo bianco

    Se mi sono sbagliata chiedo umilmente scusa, ma anche un terzo, mi pare sempre una bella cifra, per i tempi in cui viviamo.

  2. Scritto da Socrate

    siamo sugli ottantamila annui, ma la cosza scandalosa non sono solo le prese per i fondelli (per usare un eufemismo) relative ai soldi, ma il fatto che racconta balle da secoli come il suo “muso ispiratore” Silvio!
    In occasione della vicenda in cui sono stati accusati tre dipendenti della provincia (in attesa di processo, quindi innocenti fino a prova contraria) ha chiesto sommo rigore, declamando questa dura presa di posizione nei comunicati stampa (andateveli a rileggere) per poi dire che la sospensione dello sipendio è una decisione del segretario generale e che lui non c’entra nulla…. e per lui, rinivato a giudizio perchè non si sospende lo stipendio? I dipendenti sì e il politico inciucione no? e chi lo ha scelto e chi dice al segretario generale che line atenere? Il padreterno o il presidente? Dopo le gite a Moena dietro al sampdoria, lo spudorato uso dei media pagati dalla provincia per un’autopromozione invece che per l’informazione ai cittadini sui servizi, anche la presa per il XXXX del Natale magro? ma vaff….

  3. GigiG
    Scritto da GigiG

    Dopo questo tocco di moralità da parte del Presidente, passeremo tutti un Natale più sereno e “vero”…come se tutti i savonesi avessero altro per la testa che non la famiglia, gli amici e lo stare insieme…ma riusciranno ad abolire le province prima o poi???

  4. james bond
    Scritto da james bond

    …angelo bianco, si può contestare quanto e quando si vuole… l’unica cosa inammissibile è scrivere cose false: il Presidente di una Provincia come quella di Savona non percepisce 15.000 euro mensili…ma più o meno un terzo di quella cifra… (basta fare una piccola ricerca su internet…)

  5. Scritto da angelo bianco

    15mila naturalmente.. non 15..