IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Garlenda, Protezione Civile: nasce il “Gruppo dei Volontari delle Antiche Vie del sale”

Più informazioni su

Garlenda saluta la nascita del primo Gruppo dei Volontari delle Antiche Vie del sale. Nel corso della consueta cena degli auguri organizzata per ringraziare la Protezione Civile infatti si è costituito il primo gruppo dei “Volontari delle Antiche Vie del sale” che come recita il verbale di adesione, sottoscritto da 21 Volontari, “sono persone che amano il loro territorio, ne mantengono vivi e divulgano i contenuti storici ed ambientali, e si impegnano nella ricerca e nella manutenzione degli antichi percorsi della nostra tradizione senza limiti territoriali”.

L’idea di creare il gruppo è nata dopo che il caposquadra della Protezione Civile locale, Roberto Pesce, ha tracciato un bilancio dell’attività svolta nel 2011, che ha visto la squadra impegnata in tutte le manifestazioni organizzate dalla Pro Loco, nella pulizia dei sentieri, negli interventi in occasione di eventi calamitosi in particolare nel mese di Novembre quando si è raggiunto l’Allerta 2 in Liguria e nella nostra area. Particolare menzione merita l’aiuto personale fornito dalla squadra di Garlenda nel Comune di Monterosso nelle cinque terre così duramente colpite dalle inondazioni.

Il Sindaco Giuliano Miele, presente all’evento, ha ringraziato i volontari della Protezione Civile ed i Volontari A.I.B. per l’attività svolta “con totale spirito di servizio alla comunità”. Il Sindaco ha anche ricordato come la pulizia dei sentieri non debba essere intesa esclusivamente come intervento di promozione turistica e sportiva, bensì anche come attività utile al presidio costante del territorio anche ai fini della sicurezza antincendio.

“Negli ultimi anni – ha continuato il Sindaco -, l’amministrazione anche grazie all’attività dell’assessore Dario Urselli, del Vicesindaco Silvia Pittoli, ed allo stimolo costante del nostro concittadino Renato Bonfanti, ha sviluppato importanti iniziative di finanziamento, manutenzione e riscoperta degli antichi sentieri”. L’entusiasmo con cui sono state accolte queste iniziative hanno così portato alla costituzione del primo gruppo dei “Volontari delle Antiche Vie del sale”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. .
    Scritto da mr.ivo

    Ma che bello… e chi paga queste persone volenterose?