IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Furto nel Comune di Pietra, processato per direttissima il 25enne albenganese: condanna a 4 mesi

Più informazioni su

Pietra L. Quattro mesi e 200 euro di multa con la sospensione condizionale. E’ questa la condanna inflitta questa mattina al termine del rito per direttissima, in tribunale a Savona, a Giovanni Z., il venticinquenne albenganese che ieri si è reso protagonista di un furto all’interno del Comune di Pietra Ligure. Il giovane, che aveva già qualche precedente penale, ieri nel tardo pomeriggio era entrato nel palazzo comunale e aveva rubato 210 euro dalla borsa di un’impiegata.

“Ero andato in Comune per portare alcuni documenti, poi ho visto la borsa incustodita, nell’ufficio non c’era nessuno..” ha spiegato in aula il giovane. La sua fuga con il bottino però non è durata molto. La presenza sospetta di Giovanni Z. infatti non era passata inosservata e gli impiegati avevano allertato i carabinieri. I militari erano riusciti a bloccarlo mentre si trovava ancora nel palazzo. Dopo un breve controllo lo avevano trovato in possesso dei soldi appena sottratti alla dipendente comunale. Da lì l’arresto e, questa mattina, il processo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Giudice
    Scritto da Giudice

    Anche qui concordo con il Pirata.

  2. pirata
    Scritto da pirata

    Pagherà la multa??? Amputazione di una mano!!!

  3. Giudice
    Scritto da Giudice

    Aveva già QUALCHE PRECEDENTE; è stato pizzicato con le mani nella marmellata… e ha terminato ill tutto con 4 mesi di pena, per di più sopsesa.
    I ladroni vanno fermati, specie se recidivi.