IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Fondazione per Palazzo Oddo. De Filippis: “Passo importante per la cultura ed il turismo albenganese”

Albenga. “La creazione della Fondazione ‘Gian Maria Oddi’, che si occuperà di gestione, promozione, valorizzazione e sviluppo delle attività e delle strutture museali, teatrali, musicali, bibliotecarie e culturali in genere, nonché di conservazione e manutenzione dei beni museali acquisiti, è un grande passo in avanti per la cultura ad Albenga”. Questo il commento soddisfatto del consigliere delegato Bruno Robello De Filippis.

“Essa promuoverà la crescita culturale della comunità locale e contribuirà in maniera determinante allo sviluppo sociale ed economico di tutto il territorio albenganese”.

“In seguito al passaggio in Consiglio, entro il 2012 è nostra intenzione recarci presso uno studio notarile per la trasformazione da Palazzo Oddo Srl in Fondazione Gian Maria Oddi”, prosegue Robello De Filippis.

“Ringrazio il presidente della Palazzo Oddo Paolo Torrengo per essere stato così solerte nello studiare e portare alla nostra attenzione questo prezioso passaggio tecnico-strutturale”.

“Non solo questo meccanismo metterà in moto una generale riorganizzazione dell’intero patrimonio culturale ingauno, con gli apporti che può dare il coinvolgimento di altri soggetti laici ed ecclesiastici: la nuova realtà potrà inoltre accedere a finanziamenti pubblici che prima erano completamente irraggiungibili. Sarà notevole inoltre il vantaggio economico, con più turismo, più turismo di qualità e possibilità occupazionali per i giovani albenganesi” conclude il consigliere comunale con delega alla Cultura.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.