IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Cosa resterà di me?”: progetto benefico a favore dell’Assistenza Spastici

Più informazioni su

Savona. Il 10 dicembre alle ore 17.30 presso la Sala Consiglio del Comune di Savona avrà luogo la presentazione ufficiale del progetto benefico “Cosa resterà di me?”, integralmente in favore di A.I.A.S. Associazione Italiana Assistenza Spastici Onlus – Centro Claudio Bertolotto di Savona, proposto dagli scrittori savonesi Athos Enrile e Massimo Pacini.

L’opera si articola in un libro con Cd musicale allegato e presenta, sul filo di un avvincente racconto, un’inedita e interessantissima interazione tra immagine, musica e poesia. Al progetto, che racchiude il lavoro di molti artisti italiani e stranieri, partecipano per la parte musicale: Airportman, Marcello Capra, Max Fuschetto, ifsounds, Lorenzo Monni, OAK, Luca Olivieri, Aldo Pinelli, Plurima Mundi, Corrado Rossi, Lincoln Veronese. I contributi grafici e fotografici sono a cura di Cristina Mantisi e Pino Pintabona. I commenti letterari e musicali sono sviluppati da Maria Luisa Madini e Glauco Cartocci.

Nel corso della cerimonia, presentata da Rosanna Balocco e Lidia Malinconico, è previsto l’intervento musicale di Marcello Capra e di numerosi altri ospiti. L’opera, edita da Editoriale Darsena di Savona e stampata da Coop Tipograf, sarà immediatamente disponibile per gli acquisti natalizi presso la Libreria Moderna in via Cesare Battisti, 14 a Savona che, vista la finalità benefica, si è resa disponibile a non trattenere alcuna commissione sul prezzo di copertina. Nei giorni successivi sarà distribuita alle principali librerie e negozi di dischi nonché acquistabile tramite i circuiti informatici ed il sito di riferimento.

“Preziosissimo sponsor unico del progetto è la Coop Bazzino di Savona alla quale va il ringraziamento degli autori per la sensibilità dimostrata”, si legge in una nota.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.