IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Celle Ligure, da Natale a Capodanno

Più informazioni su

Celle L. Capodanno in piazza a Celle con la simpatia unita alla tradizione dei Trilli e la grande orchestra “Francesco Zino & Mamma Mia”. E poi domenica 18 dicembre una grande giornata di festa con finalità benefica, con il mercatino natalizio e tante sorprese: il Comune di Celle Ligure ed il Consorzio Promotur stanno lavorando per rendere i giorni di Natale un momento di gioia e svago e, per questo, hanno preparato un calendario ricco di manifestazioni.

Tanti saranno i regali offerti ai cittadini e agli ospiti: si comincia in questo ponte dell’Immacolata con “Bagnanti, villeggianti”, un tuffo nel passato immagini diapositive e ricordi, per una mostra storica, organizzata dal Comune di Celle Ligure e curata da Michele Manzi, per raccontare la nascita della vocazione turistica di Celle e ritornare in un mondo che non c’è più, ma di cui è importante conservare la memoria. Ad aprire e chiudere il calendario, domenica 11 dicembre e 8 gennaio ecco l’evergreen Celle in Bancarella, antiquariato, artigianato, brocante nel suggestivo Centro storico.

Ma il clou sarà il 18 dicembre, grazie ad “Arriva Natale!”, una domenica di festa e solidarietà per riscoprire il vero significato del Natale. Il centro storico ospiterà uno straordinario mercatino a tema natalizio, con stand di prodotti tipici in via Montegrappa e piazza Sisto IV, artigianato, idee regalo, decori di Natale, antiquariato e brocante in piazza del Popolo e via Boagno, artisti sul lungomare Colombo. Al pomeriggio sfilata e concerto itinerante della Banda Musicale G.L. Mordeglia: paffuti Babbi Natale doneranno piccole sorprese a tutti i bimbi. Per i più grandi, il Comando di Polizia Municipale del Comune di Celle Ligure metterà a disposizione il simulatore di guida. I volontari dell’Associazione Protezione Civile Tonino Mordeglia riscalderanno tutti i partecipanti con frittelle, dolci, caldarroste. L’incasso della manifestazione sarà devoluto alle popolazioni liguri colpite dall’alluvione, grazie al conto corrente attivato dall’Amministrazione comunale di Celle in favore del Comune di Monterosso.

Mercoledì 21 e martedì 27 dicembre e sabato 7 gennaio, appuntamento serale nella chiesa della Consolazione con la musica: la Banda Musicale G. L. Mordeglia proporrà un concerto con intramontabili brani natalizi (21/12), la Corale Polifonica Cellese ospiterà il Coro di Valleggia per un imperdibile concerto di musica sacra e brani della tradizione (27/12) e l’Associazione Tieniviva Gospel Voices proporrà un repertorio di gospel e spiritual (07/01). A Celle, infatti, non si scorda la cultura nemmeno durante le feste: per chi vuole conoscere qualcosa di più sulla storia e le tradizioni del borgo, l’appuntamento è con la visita guidata in programma giovedì 29, con partenza alle 15,30 da via Boagno. Alla sera spettacolo teatrale in Sala consiliare in compagnia del Teatro dell’Ortica, che, all’interno della rassegna Insieme in Liguria, proporrà Condominio Ridens, sessanta minuti di delirante divertimento, che ruotano intorno ad una portineria con annessa portinaia assai fuori dalle righe. Non mancheranno nemmeno le mostre, che avranno come protagoniste Le regine presso la bottega Ceramiche Il Tondo di Marcello e Andrea Mannuzza, da giovedì 29 dicembre a domenica 8 gennaio e l’artigianato con Man de Çellasco, in sala consiliare dal 31 dicembre al 6 gennaio, una sorprendente dimostrazione di estro e creatività dei cittadini cellesi.

I golosi non rimarranno di certo delusi: sabato 24 e sabato 31 sono attesi nel Centro storico per Dolci Auguri, un momento di aggregazione, convivialità e immancabili delizie. Via Colla offrirà, sabato 24 dicembre, molte occasioni per fare festa, con un mercatino di artigianato e decorazioni natalizie, dove trovare gli ultimi regali e un laboratorio per i bambini, curato da Valentina Biletta. Venerdì 30, anche la Corale Polifonica Cellese prenderà per la gola tutti gli appassionati di musica: il concerto itinerante lungo le vie del centro storico sarà riscaldato dal suono della cornamusa di Edmondo Romano, lanterne e vin brulé. Sabato 7 gennaio si chiude in bellezza con The e chiacchiere, offerti ogni anno dai soci dello Sporting Club Pesca Sportiva, fra barche e profumo di mare, per festeggiare insieme l’anno nuovo. Ma per chi non rinuncia allo sport nemmeno sotto le feste, il Centro Atletica Celle Ligure propone il Triathlon di Natale, lunedì 26 dicembre presso lo Stadio comunale della Natta.

I veri protagonisti delle feste sono i bambini, grazie alla manifestazione Passo dopo passo verso l’anno nuovo, spettacolo itinerante per le vie del Centro storico, in programma domenica I gennaio, a cura dell’Associazione Tutti i colori del sole. I più piccoli rivivranno la magia del Canto di Natale di C. Dickens, sul filo conduttore del tempo, attraverso letture di racconti e favole, animazione teatrale e laboratori, in cui creare piccoli oggetti da portare con sé. Al termine, presso la galleria Crocetta, merenda con biscotti allo zenzero e the dell’anno nuovo e un piccolo regalo come augurio per l’anno futuro. Si chiude in magia venerdì 6 con Arriva la Befana!!, che porterà musica e dolci sorprese per tutti i bimbi: la Banda si esibirà nel concerto itinerante e l’Associazione Volontari Protezione Civile offrirà focaccette e caldarroste.

Ma per immergersi completamente nell’atmosfera natalizia, da non perdere le luminarie nel Centro storico, in via Colla e in località Piani, arricchite dagli alberi stilizzati creati dall’Associazione Volontari Protezione Civile Tonino Mordeglia e il presepe luminoso sul promontorio dei Ferrari, che ogni anno si arricchisce di nuove figure. Anche durante le feste natalizie sarà protagonista l’ambizioso Progetto Pyrgi per la valorizzazione e l’arricchimento delle biodiversità del Mediterraneo e di alcune sue produzioni di nicchia. Materiale informativo e simpatiche borsine per la spesa saranno date in omaggio durante i principali eventi natalizi.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.