IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Campus di Savona: esperimento dei Giovani per la Scienza per catturare ioni

Savona. I ragazzi dell’associazione “Giovani per la Scienza” al Campus universitario di Savona hanno sperimentato la loro nuova invenzione per catturare gli ioni prodotti dai raggi cosmici nell’impatto con l’atmosfera. “Noi non catturiamo neutrini, ma ioni sì!” dicono i ragazzi che da tempo stanno mettendo il loro impegno alla costruzione di questo strumento, che è principalmente costituito da un tubo d’alluminio da camino, da un ago, da una rete, il tutto messo opportunamente insieme, così che ioni ed elettroni finiscono in trappola e vengono misurati, permettendo di rilevare la radioattività del luogo.

Il Dott. Giovanni Ghiso, direttore di Fisica sanitaria dell’ASL 2, si è recato nei giorni scorsi al Campus nel laboratorio dei GpS (Giovani per la Scienza) e ha sperimentato con loro il nuovo strumento, che con grande soddisfazione di tutti ha funzionato: “Il vostro è risultato un ottimo lavoro. Ma il semplice fatto che vi chiediate il perché avvenga un qualche fenomeno e quindi vi poniate delle curiosità è molto importante. Continuate così, quello che state facendo è molto bello e se continuerete su questa strada, migliorandovi, riuscirete a cogliere risultati sempre più importanti”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.