IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Camera di Commercio, bilancio 2012: cinque mln di euro a sostegno dell’economia savonese

Savona. Il Consiglio della Camera di Commercio di Savona ha approvato questo pomeriggio il bilancio di previsione 2012. Nel corso del prossimo anno, tenuto conto del difficile periodo che l’intero sistema economico sta attraversando, l’ente camerale ha destinato al sostegno dell’economia della provincia oltre 5 milioni e 300 mila euro.

“Un impegno eccezionale su un bilancio di 8 milioni – ha sottolineato il Presidente Luciano Pasquale – ma doveroso per la nostra economia e le nostre imprese, reso possibile dalla razionalizzazione dei costi di struttura e utilizzando gli avanzi patrimonializzati degli anni precedenti”.

Il bilancio 2012, proprio per mantenere consistente il flusso di risorse destinate alla promozione dell’economia locale, si chiuderà con un disavanzo di 230 mila euro, nonostante il contenimento delle spese di funzionamento (+0,1%) e la riduzione del 2,4% degli oneri per il personale.

Numerosi gli interventi che saranno attuati nell’ambito delle aree strategiche definite nella relazione previsionale e programmatica, a partire da un milione di euro messi a disposizione tramite i Confidi per agevolare l’accesso al credito da parte delle imprese attraverso il potenziamento dei fondi rischi.

La promozione del turismo e delle eccellenze territoriali sarà sostenuta con oltre mezzo milione di euro: oltre a dare impulso al progetto rivolto allo sviluppo integrato dell’offerta turistica, parte di queste risorse consentiranno di realizzare una forte iniziativa per la valorizzazione delle ricadute sul territorio del flusso dei croceristi.

Sul fronte dell’internazionalizzazione, con l’obiettivo di favorire i contatti delle imprese locali con nuovi Paesi e nuove aree di business, è previsto un impegno finanziario di oltre 260 mila euro, che consentiranno anche di organizzare iniziative quali incoming, workshop e partecipazioni a fiere in Italia e all’estero.

Interventi di rilievo sono in cantiere per rafforzare il sistema delle piccole e medie imprese anche al di là del rafforzamento del ruolo dei confidi. Forte il sostegno alle nuove imprese, in particolare quelle gestite da giovani e donne, attraverso iniziative particolari, quali il progetto microcredito. La creazione di reti di imprese assorbirà 150 mila euro, mentre ne vale quasi 200 la partecipazione della Camera di Commercio di Savona al progetto regionale sul credito. Rientrano in questo capitolo anche i quasi 600 mila euro destinati per servizi alle imprese prestati dalle due aziende speciali camerali che hanno sede ad Albenga. Confermato anche il contributo annuale alla Spes, la società tra gli Enti savonesi che gestisce il Polo Universitario.

Altro grande capitolo sono le infrastrutture, con un investimento complessivo di 1,4 milioni di euro indirizzati su tre interventi: il rilancio dell’aeroporto di Albenga; la costituzione di una società per la realizzazione e la gestione della piattaforma logistica ingauna; l’aumento della partecipazione camerale in società operative nel campo delle infrastrutture.+

Infine, ma non ultimi, gli interventi sulle strutture. Il piano annuale 2012 destina 320 mila euro per opere di adeguamento dei locali archivio di via Solari e 600 mila euro per il potenziamento dei laboratori nella sede camerale di regione Rollo, ad Albenga.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.