IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Calcio, Prima Categoria: le decisioni del giudice sportivo e la classifica marcatori

Millesimo. Il giudice sportivo ha confermato che la partita tra Millesimo e Ponente Sanremo, sospesa al 17° del primo tempo, sul risultato di 1 a 0 per i giallorossi, a causa di un infortunio all’arbitro, sarà ripetuta.

Pier Luca Bagnasco, dirigente del Millesimo, è stato inibito fino al 31 gennaio perché “dopo pochi minuti che il direttore di gara, colpito da malore per la copiosa fuoriuscita di sangue dal naso, era stato accompagnato dai militi della Croce Rossa nel proprio spogliatoio, incurante dello stato di salute del medesimo arbitro, gli puntava il dito davanti al viso proferendogli con tono minaccioso frasi gravemente irriguardose. Sanzione cosi determinata anche in considerazione della condotta tenuta dal dirigente in contrasto con i valori sociali dello sport posti a presidio della solidarietà umana e della tutela della salute della persona in qualunque momento e circostanza afferente all’attività sportiva”.

Pesante squalifica per Alberto Amante, giocatore del Camporosso. Non potrà scendere in campo fino al 29 febbraio in quanto “espulso al 46° del secondo tempo per aver pronunciato frase ingiuriosa nei confronti del Direttore di gara alzandosi dalla panchina e continuando a protestare nonostante fosse già stato precedentemente richiamato. Alla notifica del provvedimento reagiva rabbiosamente portando le proprie mani alla gola dell’arbitro. I componenti della panchina intervenivano prontamente allontanandolo ed invitandolo ad abbandonare il campo evitando così conseguenze lesive in danno del direttore medesimo”.

Fabio Mercandelli (Baia Alassio Cisano) è stato squalificato per due gare, mentre dovranno saltare una partita Matteo Gallucci, Ivan Siffredi (Baia Alassio Cisano), Luca Napoli (Bordighera Sant’Ampelio), Ivan Miatto (Santo Stefano 2005), Manuel Geraci, Enrico Ciarlo (Varazze Don Bosco).

Roberto Borgese, dirigente del Camporosso, è stato inibito fino al 7 dicembre.

In vetta alla classifica marcatori c’è Fabio Lorieri (Sassello) con 10 reti. Lo seguono Colli (Dianese) e Buscaglia (Pietra Ligure) a quota 7.

Poi troviamo Tarantola (Carlin’s Boys), Zirano (Borghetto Santo Spirito), Buldo (Don Bosco Vallecrosia) e Ninivaggi (Sassello) a 6; Traggiai (Albissola) e Cossu (Altarese) a 5.

Con 4 reti ci sono Rossignolo (Pietra Ligure), Gorlero (Dianese), Ricotta, Bonforte (Baia Alassio Cisano), Giacchino, Morielli (Millesimo). Con 3 segnature G. Brizio (Carlin’s Boys), Orcino (Albissola), Fraire (Pietra Ligure), Monteleone, Cardinale (Camporosso), Capuano (Ponente Sanremo).

A quota 2 ci sono Orlando, Tenuta, Raguseo, D. Berteina (Carlin’s Boys), Tallone (Sassello), Laudando, Semperboni (Altarese), Pollio (Borghetto Santo Spirito), Ciaramitaro, D. Giunta, Di Donato (Camporosso), Labricciosa (Santo Stefano 2005), Beatrici, Campagnani (Ponente Sanremo), Palermo, Branca, Sala (Millesimo), Botti, Regina, Gerardi (Taggia), Siffredi (Baia Alassio Cisano), Licata, Vanzini (Pietra Ligure), Fazio, Zefi (Varazze Don Bosco), Cascina (Bordighera Sant’Ampelio), Melica (Albissola), Fagioli (Dianese).

Hanno segnato 1 goal M. Brizio, Iezzi, Cannito (Carlin’s Boys), Geraci, Gia. Damonte (Varazze Don Bosco), Di Clemente, Panizzi, N. Rosso (Taggia), Valvassura, Zela, Rinaldi, Briano (Altarese), Bottelli, T. Giunta, Serva (Camporosso), Falcone, Gallo, Faustini (Ponente Sanremo), Calcopietro, Pernice, Marcucci, Panero, De Lorenzo (Don Bosco Vallecrosia), Ciravegna, Santanelli, Cutuli (Baia Alassio Cisano), Napoli, Marafioti (Bordighera Sant’Ampelio), Anselmo, Solari, Salis (Sassello), Baretto, Albarello, Suetta, Piacentini (Albissola), Montina, Alestra (Pietra Ligure), Mazzieri, Lai, Arco (Millesimo), Vigliercio, Fiorillo (Boghetto Santo Spirito), Revello, Guidetti (Dianese), Eulogio, Pinasco (Santo Stefano 2005). Camporosso e Bordighera Sant’Ampelio hanno beneficiato di 1 autogoal.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.