IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Calcio, Giovanissimi 1998: il Vado vince lo scontro di alta classifica con la Sestrese foto

Vado Ligure. Nel recupero della 4° giornata del campionato dei Giovanissimi regionali girone A, il Vado ha vinto per 2 a 0 sul campo della Sestrese, con le reti di Rignanese e Manzani.

I rossoblu sono ospiti della Sestrese, con la quale condividono la seconda posizione in classifica e che, stando al rendimento dimostrato fino al momento, è una delle formazioni che si contenderanno il primo posto del girone.

La partita fin da subito ha ritmi altissimi e continui rovesciamenti di fronte; il primo vero sussulto arriva al 7° quando a seguito di un’incomprensione fra le fila del Vado, i padroni di casa usufruiscono di un calcio di punizione in area rossoblu che però non si concretizza. La reazione vadese è immediata e al 9° Zunino, servito da Tesi, calcia a colpo sicuro ma il suo tiro impatta il palo.

I rossoblu giocano bene ma qualcosa non convince gli allenatori Novello e Tona che sanno leggere perfettamente la partita e ridisegnano la squadra “in corsa”. Le mosse sono, ovviamente, azzeccatissime e cambiano, di fatto, il match; il Vado tiene meglio il campo ed al 20°, dopo un paio di occasioni fallite, arriva il goal di Rignanese che, servito perfettamente da un Tesi in versione uomo-assist, da posizione molto angolata, lascia partire un missile che risulta imprendibile.

La seconda frazione di gioco vede in campo due squadre ancora più determinate e ne guadagnano il gioco che diventa ancora più veloce, le azioni più manovrate ed i passaggi, spesso di prima, che sono sempre precisi e pericolosi. Sia il Vado che la Sestrese si propongono in avanti con continuità ma la difesa rossoblu è attenta ed impenetrabile e Cambone sfodera un paio di parate decisive. Decisivo è anche il portiere genovese Clavarino, abile a disinnescare l’attacco avversario in più di un’occasione, coadiuvato dalla traversa che si oppone ad un tiro di Tahiri.

Al 30° Manzani riceve palla nell’angolo destro dell’area avversaria, la controlla e lascia partire un rasoterra che si infila vicino al secondo palo e non da scampo all’estremo difensore della Sestrese. La partita a questo punto è archiviata? Niente affatto, gli ultimi minuti, comprensivi di recupero, sono al cardiopalma ma il Vado ne esce vittorioso ed i ragazzi danno sfogo alla loro gioia, dopo una partita perfetta, fatta di sacrificio e concentrazione, che li porta in testa alla classifica del
girone A.

Il Vado ha giocato con Cambone, Enzi, Orsolini, Manzani, Tesi, Marsio, Palmiere, Zunino, Rignanese, Panucci, Tona, Bonzi, Genta, Cosce, Marchi, Tahiri. La Sestrese di mister Fabiani ha risposto con Clavarino, Custode, Bruzzone, Iannelli, Bertuccelli, Rossano, Scilipoti, Giovannetti, Burgio, L. Simcich, G. Simcich, Grondona, Careddu, Quallay, Gastaldo, Persi, Manis. Ha arbitrato Carpena.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.