IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Calcio, Eccellenza: primo tempo senza reti, poi il Vado batte la Cairese

Vado Ligure. Il Vado si aggiudica per 3 – 1 l’attesa sfida con la Cairese e, in classifica, mantiene la seconda posizione alle spalle della capolista Sestri Levante. Inoltre, i rossoblu riescono a sfatare anche un piccolo tabù: infatti, era dal 14 dicembre 1988 (Vado – Cairese 5 – 0) che non superavano i gialloblu valbormidesi al Chittolina.

Nel primo tempo il gioco stenta e decollare e le emozioni scarseggiano. Al 4°, sugli sviluppi di un corner, un colpo di testa di Grabinski trova Binello pronto a bloccare la sfera. Al 21°, invece, è Buelli, direttamente su calcio di punizione, a sfiorare il palo alla sinistra di Iannattone. Poi, al 36°, c’è un tentativo dai venti metri di Roselli che si spegne sul fondo.

Nella ripresa, i padroni di casa tornano in campo con maggiore piglio e al 15° sbloccano il punteggio: Binello esce con tempismo su Grabinski, ma la sua respinta è preda di Rampini che non ha difficoltà ad insaccare. Dopo appena 2’ i rossoblu centrano anche il raddoppio: Grabinski si libera sulla destra e serve al centro dell’area Roselli che non sbaglia. Il goal del 3 – 0, invece, arriva al 36° quando, sugli sviluppi di un calcio piazzato, Marelli, appostato al limite dell’area piccola, trova la deviazione vincente. Nel finale, al 41°, la Cairese riduce le distanze con Buelli che risolve in rete una mischia accesasi davanti alla porta vadese.

Il Vado allenato da Maisano ha giocato con Iannattone, Davanzante, Barranca, Motta, Casalino, Rossi (s.t. 1° Marelli), Aprile, Porrata, Grabinski, Roselli (s.t. 27° Scarfò), Cucchi (s.t. 1°  1’ Rampini); a disposizione Colombo, Arena, Rapetti, Murgia.

La Cairese di mister Benzi è scesa in campo con Binello, Dini, Nonnis, Piccardi (s.t. 23° Iacopino), Lauro, Barone, Di Pietro, Torra, Andorno, Spozio, Buelli; a disposizione Del Giudice, Saviozzi, Roveta, Brocero, Gavacciuto, Giribone. Ha arbitrato Piccinini di Chiavari, coadiuvato da Greppi e Caviglione di Genova.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.